Connect with us

Per Lei Combattiamo

Italia-Francia: le probabili formazioni con un biancoceleste dal 1′. Esperimento per la moviola in campo

Published

on

 


Parte l’era Ventura in Nazionale. Il nuovo ct dell’Italia debutta questa sera a Bari in amichevole con la Francia vice-campione d’Europa. Si riparte dallo stesso sistema di gioco di Conte: il 3-5-2. Assenti gli juventini Bonucci (sostituito da Astori al centro della difesa) e Marchisio, la principale novità in campo dall’inizio è il milanista Bonaventura. In panchina con Verratti (non ancora al top della forma) i giovani Donnarumma, Rugani, Bernardeschi e Belotti, mentre Romagnoli è tornato da Di Biagio in Under 21. Lunedì l’Italia gioca in Israele la prima gara di qualificazione al Mondiale di Russia 2018.

MOVIOLA IN CAMPO – Per l’occasione viene sperimentata la VAR (video assistant referee). L’arbitro olandese Kuipers potrà avvalersi dell’aiuto dei colleghi connazionali, presenti in un gabbiotto fuori dallo stadio a rivedere le azioni controverse previste dal protocollo Ifab: gol in fuorigioco, fallo dentro o fuori l’area di rigore, scambio di persona nelle ammonizioni, gesti violenti non rilevati dalla squadra arbitrale. Il test non prevede la possibilità di cambiare la decisione presa da Kuipers, ma le parti potranno scambiarsi opinioni in diretta. E’ solo il primo passo di un percorso che dovrebbe portare il calcio a una svolta storica.

Nazionali – Amichevole
Italia-Francia (calcio d’inizio ore 21)

ITALIA (3-5-2): Buffon; Barzagli, Astori, Chiellini; Candreva, Parolo, De Rossi, Bonaventura, De Sciglio; Pellè, Eder. (A disp. Donnarumma, Marchetti, Antonelli, Ogbonna, Rugani, Bernardeschi, Montolivo, Florenzi, Verratti, Gabbiadini, Immobile, Pavoletti, Belotti). CT Ventura.

FRANCIA (4-3-3): Mandanda; Sidibe, Varane, Koscielny, Kurzawa; Pogba, Kanté, Matuidi; Griezmann, Giroud, Martial. (A disp. Areola, Costil, Corchia, Digne, Rami, Umtiti, Kondogbia, Sissoko, Payet, Dembele, Gignac, Gameiro). CT. Deschamps.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Marchetti al veleno contro Blessin: “Avete preso in giro i genoani, ora che sei finalmente a casa impara da Davide Nicola” – FOTO

Published

on

 


La breve avventura di Alexander Blessin sulla panchina del Genoa è terminata. L’allenatore tedesco era arrivato lo scorso anno con il duro compito di salvare il Grifone, ma non c’è riuscito e dunque i rossoblù sono retrocessi in Serie B. Qui è stato esonerato anch’egli e al suo posto è arrivato Alberto Gilardino. Federico Marchetti, ex Lazio ma anche ex Genoa, nella giornata di oggi ha lasciato un commento velenoso su Instagram sotto una foto dell’ex allenatore genoano:

“Sei l’allenatore più povero, falso e presuntuoso che abbia avuto nella mia lunga carriera. Avete preso in giro tutti i genoani dal giorno 1, avete relegato una squadra che si sarebbe potuta salvare con le vostre ridicole idee calcistiche. Ora che sei finalmente a casa, fatti un bagno di umiltà e vedi Davide Nicola e cerca di imparare da lui come gestire un gruppo per ottenere risultati in campo, non i canti dei tifosi come hai fatto tu!!! In bocca al lupo Forza Genoa”

Ecco il post dell’allenatore dove è stato lasciato il commento dal portiere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alexander Blessin (@alexanderblessin)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW