Connect with us

Per Lei Combattiamo

Senti Liverani: “Che acquisto Peruzzi, è un grande uomo. Quale è l’obiettivo della Lazio?”

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Si attendeva il colpo finale, i tifosi restano delusi dalla Lazio che chiude in anticipo il suo mercato dopo l’acquisto di Luis Alberto. Fabio Liverani, in diretta su Radio Incontro Olympia, rivaluta l’operato biancoceleste con il presupposto di non dimenticare l’obiettivo reale e analizza il valore della rosa: “Per valutare il mercato della Lazio bisogna analizzare le scelte reparto per reparto considerando che ci sarà solo il campionato. Parto dalla difesa. Bastos è un giocatore molto interessante, ma in difesa il vero acquisto è il pieno ritorno di De Vrij. Lukaku è un acquisto relativamente giovane che può crescere, l’unico neo è il vice Basta. Il resto della difesa è un buon reparto. Il centrocampo è di livello, la conferma di Biglia, Parolo ha dimostrato anche in nazionale il suo valore, è un reparto completo e di spessore. In attacco il problema è la vicenda Keita, perché con lui avendo una sola competizione saresti stato molto ben attrezzato. Un tridente con lui Immobile Felipe Anderson, Kishna e Lombardi saresti stato benissimo. Però nel complesso la Lazio è ben attrezzata. Sempre che si sia consapevoli del proprio obiettivo. Certo se si pensa di puntare alla Champions allora la Lazio è fuori, è insufficiente. Ma per la lotta all’Europa League è una squadra ben costruita. Juventus, Napoli e Roma sono nettamente superiori. Ma dietro non credo che il Milan o la Fiorentina abbiano fatto meglio della Lazio. Immobile è stata un’operazione di grande livello, se pensassimo che la Lazio potesse fare quattro o cinque investimenti di quel livello allora saremmo fuori strada fuori budget. Poi dipende dall’entusiasmo che si crea e dai tasselli che si incastrano. Io nella mia Lazio ho centrato un sesto posto con Delio Rossi con una squadra che era inferiore a questa. Se duo tre scommesse riescono allora puoi fare davvero bene. Se Felipe Anderson torna quello di due anni fa può la differenza in serie A. Milinkovic è ancora tutto da scoprire, dipenderà da lui, va aiutato e supportato. Capisco la delusione dei tifosi dei tifosi ma le squadre si costruiscono anche con una logica, se hai solo il campionato e prendi Immobile, per acquistare un altro attaccante devi prima vendere Djordjevic, non puoi avere tre centrali in rosa. Altrimenti si creano problemi di spogliatoio prima ancora di partire. Roma è già una piazza difficile, aggiungere altri problemi è inutile. Poi credo che la Lazio non potesse trovare un uomo migliore di Angelo Peruzzi per quel ruolo. La gente conosce il campione, ma Peruzzi è un grande uomo. La Lazio ha fatto un grande acquisto, la società va applaudita per la scelta” 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Il Messaggero| La Lazio fa difficoltà a segnare, i singoli sono poco incisivi

edo9923@hotmail.it'

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Sarri concede due giorni di riposo alla sua squadra. Domani pomeriggio si ricomincerà, ciò che preoccupa è la difficoltà di arrivare al gol, punto di forza della Lazio dello scorso anno. All’attacco biancoceleste si è unito anche il classe 2002 Cancellieri, che ha fatto bene nel ritiro di Auronzo di Cadore da vice Immobile. Sarri si aspetta di più da Zaccagni, sempre poco incisivo, anche durante le amichevoli estive, Felipe Anderson non si è dimostrato particolarmente in forma, bene il solito Pedro. Per Immobile solo 3 gol con due rigori sbagliati. Oggi alle 19 ci sarà lo stop della campagna abbonamenti, ieri è stata superata quota 22.200, ora si riflette sul mini abbonamento per l’Europa League. La situazione Luis Alberto è sempre particolare, vorrebbe andare al Siviglia, ma non ci sono ancora gli accordi tra società per concludere il trasferimento, sembrava aver riacquistato serenità alla fine della scorsa stagione, ma cade un’altra volta nella trappola e si alza il polverone. Arriva Vecino a Roma e la situazione diventa ancora più complessa per lo spagnolo. I tifosi della Lazio sognano la permanenza di Milinkovic, per il quale ancora non sono arrivate offerte a Formello. Il Manchester United è la possibilità più concreta, mentre la Juventus osserva interessata. In caso di partenza, il sostituto prescelto resta Zielinski del Napoli.

Il Messaggero

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW