Connect with us

Per Lei Combattiamo

NUMERI – Lazio incubo del Pescara, ma occhio alla bestia nera Pepe. Inzaghi-Oddo, prima volta contro tra i pro

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

La Lazio sabato pomeriggio alle 18 affronterà il Pescara per la quarta giornata di Serie A. I biancocelesti vengono dal pari sul campo del Chievo, mentre gli abruzzesi, nonostante la buona prestazione, sono stati sconfitti tra le mura amiche dall’Inter. Andiamo a scoprire i precedenti tra le due squadre.

PRECEDENTI – E’ la sesta volta nella loro storia che le due squadre si affrontano nelle massimo campionato. Le statistiche, fino a ora, sorridono nettamente ai capitolini: 4 vittorie e un pareggio. L’ultimo successo risale al 25 febbraio del 2013. Un 2-0 firmato Lulic e Radu. Era la prima Lazio di Vladimir Petkovic. L’unico pareggio risale al campionato 1988/1989. Un 2-2 frutto delle reti di Gregucci e Sosa per i biancocelesti e della doppietta di Tita per gli abruzzesi.

INZAGHI VS ODDO – All’Olimpico ci saranno tante prime volte. Ad esempio, è la prima volta che Inzaghi affronta il Pescara tra i professionisti. L’affrontò con la Primavera e la sfida finì 1-1. Ma sarà anche la prima volta che Massimo Oddo affronterà la squadra con l’aquila cucita sul petto da allenatore. Per lui si tratterà di un ritorno: 172 presenze, 17 reti e una fascia di capitano indossata in biancoceleste. Roba non da poco.

EX E PROFUMO DI DERBY – E’ un ex anche Albano Bizzarri, che ha collezionato 26 presenze con la maglia della Lazio. Inoltre, in campo nel Pescara ci saranno Pepe, Aquilani, Verre, Caprari e Crescenzi, cinque giocatori scuola Roma più Gyomber in prestito al Pescara ma il suo cartellino è ancora di proprietà dei giallorossi. Insomma, è molto probabile che qualcuno sentirà un leggero profumo di derby.

GOL LAZIO – Come già detto, Radu e Lulic hanno segnato un gol a testa agli abruzzesi. Chissà che il romeno e il bosniaco non riescano a ripetersi. Anche se gli occhi saranno puntati su Ciro Immobile, altro grande ex della sfida.

GOL PESCARA – Simone Pepe è una vera e propria bestia nera per la Lazio. Tre gol per lui contro i capitolini, tutti realizzati con la maglia della Juventus e tutti decisivi. Una segnatura a testa anche per Hugo Campagnaro, in un Lazio-Napoli 1-1, e Alberto Aquilani, che segnò nel derby vinto dai giallorossi 2-0.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Lazio, fissato l’arrivo di Mario Gila: ecco quando approderà nella Capitale

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Inizierà domani l’avventura alla Lazio di Mario Gila. Il difensore spagnolo classe 2000, centrale di difesa di piede destro, è stato acquistato dal club biancoceleste: nelle casse del Real Madrid andranno 5 milioni di euro. TuttoMercatoWeb

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW