Connect with us

Per Lei Combattiamo

Sforzini: “Immobile è l’uomo giusto per Inzaghi. Nesta il difensore più forte che abbia mai affrontato”

Published

on

 


Ferdinando Sforzini, attaccante della Viterbese Castrense e con un passato nelle Giovanili della Lazio, è intervenuto ai microfoni di GianlucaDiMarzio.com , soffermandosi anche sull’anno trascorso insieme a Ciro Immobile tra le fila del Grosseto: “E’ stata la mia svolta, mi riscattarono dall’Udinese per 500mila euro e segnai 40 gol in 2 anni. Arrivai a gennaio 2011 insieme a Immobile. Era fortissimo al primo allenamento impressionò subito! Aveva grinta, tecnica, facilità di gol. Quell’anno non andò benissimo, siglò solo una rete. Ma mi ha sempre detto che grazie ai miei 8 gol gli ho salvato la carriera! Altrimenti chissà dove sarebbe ora”.

Poi Sforzini svela un aneddoto particolare: “Durante il mercato estivo mi chiamò una radio, mi chiesero chi poteva essere l’uomo giusto per la Lazio. Io risposì Immobile, dissi che alla fine sarebbe andato lì. Ma non lo sapevo! E’ stata un’intuizione, ormai so come funziona il calciomercato. Ciro era imprendibile, una forza della natura. L’anno successivo esplose a Pescara segnando 28 gol. Io ne feci 20 e arrivai terzo, gli faccio i complimenti per ciò che sta facendo. E’ l’uomo giusto per Inzaghi”.

Infine, un plauso all’ex capitano biancoceleste: “Il difensore più forte mai affrontato? Assolutamente Nesta! E’ stato un dramma, me lo ricordo in Bari-Milan. Ho giocato anche contro Lucio, Bonucci, Materazzi. Ma Nesta era un extraterrestre, il più forte in assoluto”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE A | La Juventus trionfa all’Arechi: battuta la Salernitana

Published

on

 


Termina l’ultimo incontro di questa 21esima giornata di Serie A tra Salernitana e Juventus. A trionfare è stata la squadra di Massimiliano Allegri con un netto 0-3 firmato Vlahovic (doppietta) e Kostic. Con il successo odierno i bianconeri si portano a quota 26 punti in decima posizione, mentre i granata con la sconfitta rimediata rimangono in sedicesima posizione con 21 punti.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW