Connect with us

Per Lei Combattiamo

Pasqualino Foggia: “Immobile non sta facendo rimpiangere Klose”

Published

on

 


Lo avevo detto: la Lazio ha un’ottima squadra e un bravo allenatore. E Ciro Immobile è l’attaccante che mancava. Questo gruppo può solo migliorare…”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex Pasquale Foggia sul rendimento positivo della Lazio. “Immobile – prosegue Foggia – non sta facendo rimpiangere Klose”.
Klose che ora può essere un’idea del Napoli…
“Fisicamente sta meglio di uno di vent’anni. È la persona ideale per dare forza all’attacco, garantisce gol e anche all’interno di uno spogliatoio è importante”.
Al momento però l’idea è dare fiducia a Gabbiadini.
“È l’ora della verità. Tocca a lui dimostrare di valere una piazza così importante come il Napoli”.
La Lazio intanto pensa a Lapadula…
“Dopo un inizio difficile a causa di un infortunio che gli ha fatto saltare la preparazione può giocarsi le proprie carte. Lo reputo un attaccante importante”.
Mica male Lapadula-Immobile.
“Lapadula mi piace, è forte, ha uno spirito di gioco importante. Ma farebbe bene a rimanere al Milan, per giocarsi le sue carte e non passare per un flop perché non lo è”.
Intanto Belotti trascina il Torino…
“Non vedo attaccanti da trenta gol, uno come Higuain l’anno scorso. Può puntare al titolo di capocannoniere. Oggi insieme a Immobile è uno degli attaccanti che fa più gol”.
La rivelazione di quest’anno?
“Io dico Immobile. Ma non parlerei di rivelazione, direi più che può essere l’anno della consacrazione. Per quanto riguarda i giocatori rivelazione, punto su Torreira della Sampdoria: oggi si parla di gamba e fisicità, lui invece sa giocare a calcio e c’è bisogno di giocatori che facciano divertire il pubblico”.
E lei?
“Sono agli sgoccioli con il corso da direttore sportivo, poi spero di mettere in pratica gli insegnamenti. Il valore aggiunto al corso sono state le testimonianze dei direttori, da Sabatini a Paratici: gente che rappresenta la massima espressione in questo mondo. Rispetto a ciò che ho sempre fatto è un mondo completamente diverso, ora si parla di trattative, plusvalenze, ammortamenti: situazioni nuove che mi hanno arricchito”.
 Tmw 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Marchetti al veleno contro Blessin: “Avete preso in giro i genoani, ora che sei finalmente a casa impara da Davide Nicola” – FOTO

Published

on

 


La breve avventura di Alexander Blessin sulla panchina del Genoa è terminata. L’allenatore tedesco era arrivato lo scorso anno con il duro compito di salvare il Grifone, ma non c’è riuscito e dunque i rossoblù sono retrocessi in Serie B. Qui è stato esonerato anch’egli e al suo posto è arrivato Alberto Gilardino. Federico Marchetti, ex Lazio ma anche ex Genoa, nella giornata di oggi ha lasciato un commento velenoso su Instagram sotto una foto dell’ex allenatore genoano:

“Sei l’allenatore più povero, falso e presuntuoso che abbia avuto nella mia lunga carriera. Avete preso in giro tutti i genoani dal giorno 1, avete relegato una squadra che si sarebbe potuta salvare con le vostre ridicole idee calcistiche. Ora che sei finalmente a casa, fatti un bagno di umiltà e vedi Davide Nicola e cerca di imparare da lui come gestire un gruppo per ottenere risultati in campo, non i canti dei tifosi come hai fatto tu!!! In bocca al lupo Forza Genoa”

Ecco il post dell’allenatore dove è stato lasciato il commento dal portiere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alexander Blessin (@alexanderblessin)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW