Connect with us

Per Lei Combattiamo

Settore giovanile, i risultati del weekend

Published

on

 


Una domenica da incorniciare per il Settore Giovanile biancoceleste, è en plein di vittorie. Le tre categorie Nazionali di Under17, 16 e 15 si impongono sugli avversari nelle sfide casalinghe, buona la prima per i ragazzi classe 2004 di mister Fratangeli. Di seguito tutte le categorie nel dettaglio.

UNDER 17: Lazio-Brescia 2-0

I ragazzi classe 2000 di mister Fratini conquistano la vittoria tra le mura casalinghe del ‘Melli’, la Lazio batte il Brescia 2-0 grazie alle reti di Mauro Zitelli, prima marcatura in biancoceleste per il giocatore ex Fiorentina, e Pellacani al suo primo gol della stagione. Una squadra cinica e grintosa passa in vantaggio nel primo tempo per 1-0, nella ripresa non abbassa i ritmi e conquista la vittoria finale di 2-0. I biancocelesti di mister Fratini torneranno in campo il 30 ottobre per la trasferta di Bologna.

LAZIO (4-3-3): Alia; Petricca, Armini, Zitelli, Pellacani; Guadagno, Paglia, Peguiron; Alessandroni (14’st Frattesi), Del Mastro (14’st Fontana), Pelliccioni (39’st Abate). A disp.: Noto, Marini, Attia, Piscitelli. All.: Fabrizio Fratini.

UNDER 16: Lazio-Spal 3-2

Tornano alla vittoria le giovani aquile di mister Alboni, la Lazio batte la Spal 3-2. Nella prima frazione di gioco sono passati in vantaggio i capitolini 2-0 grazie alle reti di Nicodemo e Cerbara. Nella ripresa la Spal accorcia le distanze al 5′ ma tre giri d’orologio più tardi il il neoentrato Scaffidi cala il tris. La Spal alza la testa ed accorcia le distanze arrivando sul 3-2, ma non c’è piú tempo ed arriva il triplice fischio finale. La Lazio Under 16 di Marco Alboni torna a volare.

LAZIO (4-3-3): Cirillo; Celentano, Chilà, De Angelis, Ciotti; Francucci (21′ Tempestilli), Spoletini, Putti; Cerbara, Napolitano M. (8’st Siclari), Nicodemo (23’pt Scaffidi). A disp.: Pinna, Mengoni, Picchi, Terenzi, Bonanno. All.: Marco Alboni.

UNDER 15: Lazio-Spal 3-0

Rialzano subito la testa i ragazzi di mister Girini e tornano a spiegare le ali. In quel del ‘Gentili’ i biancocelesti classe 2002 si impongono sulla Spal 3-0. Nella prima frazione di gioco, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, sblocca il risultato il capitano Damiano Franco, tornato a dar man forte ai suoi compagni. Nei primi minuti della ripresa è Marras a siglare il raddoppio, mentre Di Chio chiude i giochi per il 3-0 finale. Le giovani aquile di mister Girini mettono in cassaforte altri tre punti.

LAZIO (4-3-3): Furlanetto; Vecchi (1’st Pingitore), Franco, Pica, Paoloni (32′ st Gioia), Bertini, Francia (32′ Lacava), Cesaroni (22’st Orlandi); Marras, Di Chio (27’st Broso), Kammou. A disp.: Scardetta, Ronci, Zoppellari, Attardi. All.: Mauro Girini.

GIOVANISSIMI PROVINCIALI FASCIA B girone M: Lazio-La Salle 10-0

Prima volta nel campionato agonistico per le giovani aquile classe 2004 e subito buona la prima per i ragazzi di Leonardo Fratangeli. I Giovanissimi Provinciali Fascia B girone M vincono la gara casalinga contro La Salle 10-0 grazie alle reti di Cippone, D’Uffizi, Tarquini e Dello Iacono, alla doppietta di Cremonesi ed al poker di uno scatenato Giuncato. Partita a senso unico per i biancocelesti e primi tre punti conquistati.

LAZIO (4-3-3): Borrelli; Del Latte(18′ st Policano), Vanni (18’st Andrelini), Del Vescovo, Del Mastro (9’st Cialone); Tarquini, Dello Iacono, Cippone; Giuncato (16’st Frangella), Corona (6’st Cremonesi), D’Uffizi (14’st Brocato). All.: Leonardo Fratangeli.

Fonte SS Lazio

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Verona-Lazio, Cataldi all’intervallo: “Forse meritavamo di sbloccarla prima”

Published

on

 


La Lazio ha sbloccato il match allo scadere del primo tempo grazie ad una splendida rete, arrivata grazie al mancino di Pedro. Ecco il commento di Danilo Cataldi dopo il primo tempo del match, arrivato ai microfoni di Dazn:

Siamo riusciti a sbloccarla all’ultimo, meritavamo di farlo prima. Dobbiamo girare la palla il più velocemente possibile e farli muovere. Loro in casa giocano con tanta pressione, continuiamo a muovere palla e troveremo spazi. Me li aspettavo aggressivi, sappiamo come giocano: da anni sono questo tipo di squadra”.

fraioli


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW