Connect with us

Per Lei Combattiamo

Immobile a Tiki Taka: “Che partenza. Vi racconto cosa fa Inzaghi durante gli allenamenti”

Published

on

 


Ospite negli studi di ‘Tiki Taka’, Ciro Immobile ha parlato della sua ottima partenza con la maglia della Lazio, ma anche della Nazionale e del caso Icardi. Queste le sue dichiarazioni: “Stasera niente PlayStation? Magari dopo se finiamo presto (ride, ndr)! La Juventus è tra le prime 3-4 squadre della Champions. Se ho mai pianto per una partita? Sì, per la finale di Champions persa dai bianconeri contro il Borussia Dortmund”.

AVVIO CAMPIONATO – “E’ un inizio bellissimo. Sono felice: sognavo una partenza del genere, la strada è quella giusta”.

INZAGHI – “Ha sorpreso anche me: è giovane ma molto preparato. Siamo molto contenti di quello che stiamo facendo con lui. Siamo una squadra giovane e vogliamo crescere con lui. E poi è un allenatore-commentatore, per quello che fa in panchina e per come guida gli allenamenti… sembra un tifoso (ride, ndr)!”.

LAZIO-BOLOGNA – “Cosa ha mangiato Da Costa ieri? A fine partita gliel’ho detto: ‘Volevi pararmi anche il rigore? Mi hai preso tutto!’. Il rigore? Al di là della decisione dell’arbitro e dell’assistente era più difficile tirarlo al 96esimo!”.

NAZIONALE – “Con Ventura mi trovo bene, in questi giorni in azzurro mi sono sentito importante”.

BALOTELLI – “Le convocazioni non le faccio io. Però Mario lo conosco, abbiamo giocato insieme al Mondiale, il mister le sue qualità le conosce e deciderà lui se chiamarlo”.

BOMBER SERIE A – “A Higuain ruberei la cattiveria sotto porta, a Bacca il senso del gol. Dzeko? E’ stato acquistato dal Manchester City, non era di certo l’ultimo arrivato. Con Belotti siamo amici: è un bravissimo ragazzo e si sta meritando tutto questo”.

ICARDI – “Se fossi in lui cosa direi? Faccio come Moratti: è un caos questa situazione, non voglio mettermi in mezzo!”.

OBIETTIVO – “Se continuiamo così possiamo andare molto in alto. Siamo una squadra forte, ho dei compagni molto forti”.

Calciomercato.it

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Casemiro regala tre punti al Brasile: Svizzera battuta e qualificazione agli Ottavi | FOTO

Published

on

 


Si è conclusa la 2° giornata del Girone G dei Mondiali di Qatar 2022. Dopo il pari per 3-3 tra Camerun e Serbia, arrivato questa mattina, al Brasile è bastato un gol di Casemiro, centrocampista del Manchester United, per battere la Svizzera. Un 1-0 che significa qualificazione agli Ottavi di finale per la Nazionale brasiliana con un turno d’anticipo. La Svizzera, dopo aver vinto all’esordio con il Camerun e con questo k.o., si giocherà la qualificazione nell’ultima giornata contro la Serbia di Sergej Milinkovic-Savic. L’altro match sarà Camerun-Brasile. Questa la situazione del Gruppo G dopo la 2° giornata:

BRASILE 6 PUNTI (Diff. Reti +3)

SVIZZERA 3 PUNTI (Diff. Reti 0)

CAMERUN 1 PUNTO (Diff. Reti -1)

SERBIA 1 PUNTO (Diff. Reti -2)

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW