Connect with us

Per Lei Combattiamo

FORMELLO – Milinkovic e Basta si riprendono la Lazio. Panchina per Biglia

Published

on

 


Squadra che vince non si cambia, tranne se tornano disponibili alcuni titolari. Simpone Inzaghi ha leggermente modificato questo modo di dire in vista del Sassuolo visto che rientrano Basta e Milinkovic. Non fa calcoli il tecnico, vuole i tre punti a costo di chiedere un sacrificio a livello atletico ai giocatori più impegnati. I tre punti sono obbligatori per la classifica e continuare la striscia positiva ottenendo il sesto risultato utile consecutivo. Inzaghi ha ritrovato anche Lucas Biglia ma non si vuole rischiare di farlo scendere in campo per evitare inutili ricadute. Con l’argentino in panchina e il ritorno di Milinkovic, il tecnico ha scelto Parolo in cabina di regia. Nessuna bocciatura per Cataldi però, il tecnico ha delle gerarchie e al momento il giovane under 21 è la prima alternativa in mezzo al campo. Gli interni della mediana saranno per cui Milinkovic e Lulic. In difesa rientrerà Basta dopo esser rimasto a riposo contro il Cagliari. Escluso quindi Patric con la medesima logica di Cataldi. Sulla fascia mancina toccherà a Stefan Radu, mentre scelte obbligate al centro con la terza gara consecutiva per la coppia Wallace-Hoedt a protezione di Marchetti. Davanti nessuna novità. Ciro Immobile sta bene, la contrattura muscolare è perfettamente riassorbita con la punta che vuole trovare la settima rete in cinque gare. A supporto del napoletano Felipe e Keita.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Marchetti al veleno contro Blessin: “Avete preso in giro i genoani, ora che sei finalmente a casa impara da Davide Nicola” – FOTO

Published

on

 


La breve avventura di Alexander Blessin sulla panchina del Genoa è terminata. L’allenatore tedesco era arrivato lo scorso anno con il duro compito di salvare il Grifone, ma non c’è riuscito e dunque i rossoblù sono retrocessi in Serie B. Qui è stato esonerato anch’egli e al suo posto è arrivato Alberto Gilardino. Federico Marchetti, ex Lazio ma anche ex Genoa, nella giornata di oggi ha lasciato un commento velenoso su Instagram sotto una foto dell’ex allenatore genoano:

“Sei l’allenatore più povero, falso e presuntuoso che abbia avuto nella mia lunga carriera. Avete preso in giro tutti i genoani dal giorno 1, avete relegato una squadra che si sarebbe potuta salvare con le vostre ridicole idee calcistiche. Ora che sei finalmente a casa, fatti un bagno di umiltà e vedi Davide Nicola e cerca di imparare da lui come gestire un gruppo per ottenere risultati in campo, non i canti dei tifosi come hai fatto tu!!! In bocca al lupo Forza Genoa”

Ecco il post dell’allenatore dove è stato lasciato il commento dal portiere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alexander Blessin (@alexanderblessin)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW