Connect with us

Per Lei Combattiamo

FANTACALCIO / Le probabili formazioni della dodicesima giornata

Published

on

 


Tra oggi e domenica andrà in scena la dodicesima giornata del campionato di Serie A. Ad aprire le danze gli anticipi del sabato con Torino-Cagliari e la super sfida in chiave Champions tra Napoli e Lazio. Punti salvezza in palio nel lunch match tra Pescara ed Empoli, mentre alle 15 spiccano le trasferte di Juventus e Milan sui campi di Chievo e Palermo. Aperitivo con Fiorentina e Inter che ospitano Sampdoria e Crotone prima del posticipo serale tra Roma e Bologna. Ecco le probabili formazioni secondo gli inviati di Calciomercato.it.
TORINO-CAGLIARI sabato ore 18

LE ULTIME – Mihajlovic dovrebbe recuperare Castan al centro della difesa: se il brasiliano non ce le fa spazio a Moretti. In mediana Obi insidia Baselli. Rastelli col dubbio Dessena: in caso di conferma Isla scala nel ruolo di terzino. In attacco Borriello è favorito su Melchiorri.

TORINO (4-3-3): Hart; De Silvestri, Rossettini, Castan, Barreca; Benassi, Lukic, Baselli; Iago, Belotti, Ljajic. A disp.: Padelli, Cucchietti, Ajeti, Bovo, Moretti, Zappacosta, Acquah, Obi, Valdifiori, Vives, Martinez, Boye, Maxi Lopez. All. Mihajlovic

Ballottaggi: Castan 60%-Moretti 40%, Baselli 55%-Obi 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Molinaro, Avelar, Aramu, Gustafson

CAGLIARI (4-3-1-2): Storari; Pisacane, Ceppitelli, Bruno Alves, Capuano; Isla, Tachtsidis, Munari; Di Gennaro; Sau, Borriello. A disp.: Colombo, Rafael, Bittante, Salamon, Dessena, Barella, Padoin, Giannetti, Farias, Melchiorri. All. Rastelli

Ballottaggi: Capuano 55%-Dessena 45%, Borriello 70%-Melchiorri 30%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Murru, Ionita, Joao Pedro

Stefano D’Alessio
NAPOLI-LAZIO sabato ore 20.45

LE ULTIME – Sarri deve scegliere la linea mediana dove Diawara è in vantaggio su Jorginho e Allan su Zielinski, mentre davanti Gabbiadini dovrebbe spuntarla su Insigne. Inzaghi ritrova Biglia che contende una maglia da titolare a Parolo, mentre a destra Basta dovrebbe essere preferito a Patric.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Mertens. A disp.: Rafael, Sepe, Chiriches, Tonelli, Maggio, Strinic, Jorginho, Zielinski, Giaccherini, Rog, Insigne, El Kaddouri. All. Sarri

Ballottaggi: Allan 55%-Zielinski 45%, Diawara 65%-Jorginho 35%, Gabbiadini 60%-Insigne 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Milik, Albiol

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Basta, Wallace, Hoedt, Radu; Milinkovic-Savic, Parolo, Lulic; Anderson, Immobile, Keita. A disp.: Strakosha, Vargic, Bastos, Patric, Biglia, Vinicius, Cataldi, Kishna, Leitner, Lombardi, Murgia, Djordjevic. All. Inzaghi

Ballottaggi: Basta 75%-Patric 25%, Parolo 50%-Biglia 50%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Lukaku, De Vrij, Luis Alberto

Bruno De Santis
PESCARA-EMPOLI domenica ore 12.30

LE ULTIME – Oddo potrebbe retrocedere Benali in mediana vista la squalifica di Brugman e l’infortunio di Aquilani. Sulla trequarti spazio a uno tra Verre e Mitrita. Martusciello ha un dubbio per reparto: in difesa uno tra Cosic e Barba, a centrocampo più Tello che Krunic e in attacco uno tra Maccarone e Gilardino.

PESCARA (4-3-1-2): Bizzarri; Zampano, Fornasier, Campagnaro, Biraghi; Memushaj, Cristante, Benali; Verre, Caprari; Manaj. A disp.: Fiorillo, Aldegani, Crescenzi, Zuparic, Vitturini, Bruno, Muric, Pettinari, Mitrita, Bahebeck, Pepe. All. Oddo

Ballottaggi: Verre 60%-Mitrita 40%
Squalificati: Brugman
Indisponibili: Gyomber, Coda, Aquilani

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Veseli, Costa, Cosic, Pasqual; Tello, Dioussè, Croce; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. A disp.: Pelagotti, Zambelli, Pereira, Barba, Buchel, Di Marco, Mauri, Krunic, Mchedlidze, Marilungo, Gilardino. All. Martusciello

Ballottaggi: Cosic 55%-Barba 45%, Tello 60%-Krunic 40%, Maccarone 55%-Gilardino 45%
Squalificati: Bellusci
Indisponibili: Laurini

Lorenzo Polimanti
CHIEVO-JUVENTUS domenica ore 15

LE ULTIME – Maran dovrebbe preferire Gamberini al rientrante Cesar per far coppia con Dainelli in difesa, mentre in attacco Floro Flores è favorito su Pellissier. Allegri perde anche Bonucci per infortunio, con Evra in vantaggio su Rugani per rimpiazzarlo. In mediana possibile turno di riposo per Khedira.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Gamberini, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Floro Flores, Inglese. A disp.: Seculin, Cesar, Frey, Rigoni, Spolli, Costa, Sardo, Izco, Pellissier, Bastien, De Guzman, Parigini. All. Maran

Ballottaggi: Gamberini 70%-Cesar 30%, Floro Flores 60%-Pellissier 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Meggiorini

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Benatia, Evra; Lichtsteiner, Pjanic, Hernanes, Lemina, Alex Sandro; Higuain, Mandzukic. A disp.: Neto, Audero, Dani Alves, Rugani, Benatia, Khedira, Asamoah, Sturaro, Marchisio, Cuadrado, Kean. All. Allegri

Ballottaggi: Evra 55%-Rugani 45%, Pjanic 60%-Khedira 40%, Lemina 55%-Khedira 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pjaca, Dybala, Chiellini, Bonucci

Michele Furlan
GENOA-UDINESE domenica ore 15

LE ULTIME – Juric deve scegliere l’esterno destro tra Lazovic ed Edenilson, mentre nel tridente offensivo c’è una maglia per tre: Ocampos, Gakpè e Ntcham. I dubbi di Delneri si concentrano a centrocampo, dove Badu dovrebbe spuntarla su Jankto e Kums dovrebbe avere la meglio su Hallfreddson.

GENOA (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Orban; Lazovic, Rincon, Veloso, Laxalt; Rigoni, Pavoletti, Ocampos. A disp.: Lamanna, Gentiletti, Biraschi, Munoz, Gakpè, Fiamozzi, Edenilson, Pandev, Simeone, Ninkovic, Cofie, Ntcham. All. Juric

Ballottaggi: Lazovic 55%-Edenilson 45%, Ocampos 40%-Gakpè 30%-Ntcham 30%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

UDINESE (4-3-3): Karnezis; Widmer, Wague, Danilo, Felipe; Badu, Kums, Fofana; De Paul, Zapata, Thereau. A disp: Scuffet, Perisan, Heurtaux, Samir, Angella, Jankto, Hallfreddson, Kone, Perica, Matos, Adnan, Evangelista. All. Delneri

Ballottaggi: Badu 60%-Jankto 40%, Kums 55%-Hallfreddson 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ewandro, Penaranda, Armero, Lodi

Martin Sartorio
PALERMO-MILAN domenica ore 15

LE ULTIME – De Zerbi dovrebbe preferire Morganella a Goldaniga per rimpiazzare Rispoli in difesa, mentre a centrocampo si giocano il posto Chochev e Henrique. Montella rischia di perdere Niang e potrebbe avanzare Bonaventura con uno tra Pasalic e Sosa in mediana. A sinistra De Sciglio favorito su Antonelli.

PALERMO (4-1-4-1): Posavec; Morganella, Vitiello, Cionek, Aleesami; Gazzi; Diamanti, Chochev, Hiljemark, Quaison; Nestorovski. A disp.: Fulignati, Marson, Rajkovic, Andelkovic, Goldaniga, Sallai, Jajalo, Bouy, Henrique, Embalo, Pezzella, Lo Faso. All. De Zerbi

Ballottaggi: Morganella 55%-Goldaniga 45%, Chochev 60%-Henrique 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bentivegna, Gonzalez, Trajkovski, Balogh, Rispoli

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Pasalic; Bonaventura, Bacca, Suso. A disp.: Gabriel, Plizzari, Gomez, Zapata, Poli, Antonelli, Mati Fernandez, Ely, Honda, Sosa, Lapadula, Luiz Adriano. All. Montella

Ballottaggi: De Sciglio 55%-Antonelli 45%, Pasalic 60%-Sosa 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bertolacci, Montolivo, Calabria, Vangioni, Niang

Giorgio Musso
SASSUOLO-ATALANTA ORE 15

LE ULTIME – Di Francesco dovrebbe preferire Lirola a Gazzola per il ruolo di terzino destro, mentre come ala sinistra è ballottaggio tra Ragusa e Ricci. Gasperini con il solito dubbio in mediana tra Kessiè e Gagliardini, mentre in attacco Petagna è in vantaggio su Paloschi.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Pellegrini; Politano, Defrel, Ragusa; Matri. A disp.: Pomini, Pegolo, Gazzola, Terranova, Dell’Orco, Sensi, Adjapong, Duncan, Ricci, Iemmello. All. Di Francesco

Ballottaggi: Lirola 60%-Gazzola 40%, Ragusa 55%-Ricci 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Letschert, Missiroli, Magnanelli, Berardi, Mazzitelli

ATALANTA (3-5-2): Berisha; Masiello, Caldara, Zukanovic; Conti, Kessiè, Kurtic, Freuler, Spinazzola; Gomez, Petagna. A disp.: Sportiello, Raimondi, Stendardo, Migliaccio, D’Alessandro, Grassi, Gagliardini, Paloschi. All. Gasperini

Ballottaggi: Kessiè 55%-Gagliardini 45%, Petagna 70%-Paloschi 30%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Toloi, Konko, Dramé, Cabezas, Pinilla

Daniele Gargiulo
FIORENTINA-SAMPDORIA domenica ore 18

LE ULTIME – Paulo Sousa pensa ad un cambio di modulo con il passaggio della difesa a 4 e l’arretramento di Borja Valero in mediana accanto ad uno tra Vecino e Badelj. Giampaolo dovrebbe riproporre lo stesso undici che ha battuto l’Inter, con l’unico dubbio sulla trequarti dove Alvarez insidia Fernandes.

FIORENTINA (4-2-3-1): Tatarusanu; Salcedo, Rodriguez, Astori, Milic; Vecino, Borja Valero; Tello, Ilicic, Bernardeschi; Kalinic. A disp.: Lezzerini, Dragowski, Tomovic, De Maio, Diks, Olivera, Badelj, Sanchez, Cristoforo, Chiesa, Zarate, Babacar. All. Paulo Sousa

Ballottaggi: Vecino 55%-Badelj 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto, Torreira, Linetty; Fernandes; Quagliarella, Muriel. A disp.: Tozzo, Krapikas, Krajnc, Dodò, Pedro Pereira, Eramo, Praet, Cigarini, Alvarez, Budimir, Schick, Djuricic. All. Giampaolo

Ballottaggi: Fernandes 60%-Alvarez 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Carbonero, Pavlovic, Viviano, Palombo

Omar Parretti
INTER-CROTONE domenica ore 18

LE ULTIME – Vecchi dovrebbe preferire Santon a Nagatomo a sinistra. A centrocampo Brozovic si gioca il posto con Gnoukouri e Kondogbia, mentre Banega è in vantaggio su Eder alle spalle di Icardi. Nicola potrebbe optare per l’ex Crisetig in luogo di Barberis in regia, mentre davanti Palladino dovrebbe spuntarla su Tonev.

INTER (4-4-1-1): Handanovic; Ansaldi, Miranda, Murillo, Santon; Candreva, Joao Mario, Brozovic, Perisic; Banega; Icardi. A disp.: Carrizo, Ranocchia, Andreolli, Nagatomo, D’Ambrosio, Miangue, Gnoukouri, Felipe Melo, Kondogbia, Eder, Jovetic, Gabigol. All. Vecchi

Ballottaggi: Santon 65%-Nagatomo 35%, Brozovic 40%-Gnoukouri 30%-Kondogbia 30%, Banega 55%-Eder 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Palacio

CROTONE (4-3-3): Cordaz; Rosi, Ferrari, Ceccherini, Mesbah; Capezzi, Crisetig, Rohden; Palladino, Trotta, Falcinelli. A disp.: Cojocaru, Festa, Sampirisi, Dussenne, Martella, Dos Santos, Barberis, Simy, Fazzi, Tonev, Nalini. All. Nicola

Ballottaggi: Crisetig 55%-Barberis 45%, Palladino 60%-Tonev 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Stoian

Andrea Della Sala
ROMA-BOLOGNA domenica ore 20.45

LE ULTIME – Spalletti dovrebbe preferire Paredes a Strootman in mezzo al campo, mentre nel trio di trequartisti Perotti si gioca una maglia con El Shaarawy. Donadoni ha un dubbio per reparto: in difesa Krafth più di Mbaye, in mediana uno tra Nagy e Pulgar e davanti Floccari più dell’ex Sadiq.

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Bruno Peres, Rüdiger, Fazio, Juan Jesus; Paredes, De Rossi; Salah, Nainggolan, Perotti; Dzeko. A disp.: Alisson, Lobont, Marchizza, De Santis, Grossi, Strootman, Gerson, Iturbe, El Shaarawy. All. Spalletti

Ballottaggi: Paredes 60%-Strootman 40%, Perotti 55%-El Shaarawy 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Vermaelen, Florenzi, Mario Rui, Manolas, Emerson, Totti

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Krafth, Ferrari, Helander, Masina; Taider, Nagy, Dzemaili, Rizzo, Floccari, Krejci. A disp.: Sarr, Gomis, Oikonomou, Mbaye, Viviani, Pulgar, Donsah, Mounier, Di Francesco, Sadiq, Destro. All. Donadoni

Ballottaggi: Krafth 70%-Mbaye 30%, Nagy 60%-Pulgar 40%, Floccari 65%-Sadiq 35%
Squalificati: Gastaldello
Indisponibili: Mirante, Torosidis, Maietta, Verdi

Andrea Corti Calciomercato.it 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Differenziato per Patric. Domani ancora doppia seduta

Published

on

 


Dopo la ripresa andata in scena questa mattina, il gruppo biancoceleste si è ritrovato a Formello nel pomeriggio, per la seconda seduta di giornata. Oltre all’assenza di Marcos Antonio, da segnalare il lavoro differenziato svolto da Patric. Dopo un riscaldamento caratterizzato da attivazione atletica ed esercizi sulla rapidità, è iniziato il lavoro tattico agli ordini i mister Sarri, con due formazioni in campo schierate con il 4-3-3. La seduta è terminata dopo una partita a campo ridotto, in cui si sono affrontati rossi e celesti. La squadra tornerà in campo domani per la seconda doppia seduta consecutiva.

Dopo i test andati in scena in questi giorni, il gruppo biancoceleste è tornato in campo a Formello questa mattina, per la prima delle due sedute di giornata. Oltre a Vecino e Milinkovic-Savic, che quest’oggi scenderanno in campo nell’ultima gara dei rispettivi gironi, l’unico assente è Marcos Antonio, alle prese con un problema influenzale. Dopo una prima fase di attivazione muscolare, il gruppo ha svolto un lavoro atletico, seguito da una lunga fase dedicata alle prove tattiche, in cui la squadra era divisa per reparti. Il gruppo biancoceleste tornerà a lavorare nel pomeriggio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW