Connect with us

Per Lei Combattiamo

CONFERENZA INZAGHI – “Pensiamo solo al presente e non al derby. I ragazzi giocano a mente libera”

Published

on

 


Vigilia della sfida contro il Genoa all’Olimpico per la Lazio. Nel pomeriggio andrà in scena la rifinitura finale per decidere la formazione da far scendere in campo. Simone Inzaghi dovrà fare a meno di De Vrij e Lukaku, mentre è perfettamente recuperato Bastos.

La Lazio non vince da un anno e mezzo dopo la sosta, come hai trovato la squadra?

“Abbiamo lavorato bene e sappiamo che dopo la sosta le partite sono più complicate. Il Genoa è una squadra organizzata e che pratica un calcio intenso. Abbiamo qualcuno che arrivato da poco ma nell’allenamento di oggi vedremo come stiamo messi. Ci aspetta una partita non semplice ma l’abbiamo preparata al meglio”

Da qua a Natale è il momento decisivo?

“Ci attendono partite toste che dobbiamo affrontare una alla volta. Pensiamo al Genoa e a vincere domani”

Milinkovic è diventato fondamentale?

“Io cerco di mettere in campo la squadra migliore. Sergej è un giocatore che sta lavorando molto bene e si sta completando. E’ un centrocampista moderno che sa abbinare entrambe le fasi. E’ tornato dopo due partite intere con la nazionale e sta bene. Fra oggi e domani farò le prove per non sbagliare nulla”

Che obiettivo vi siete dati entro Natale?

“Vogliamo mantenere una posizione in classifica importante. Il calendario sarà tosto così come per le nostre avversarie. Abbiamo il destino nelle nostre mani partendo da domani contro il Genoa. Prende pochi goal ed è veloce nelle ripartenze. In Serie A sono tutte partite difficili soprattutto dopo la sosta visti i tanti impegni che coinvolgono i giocatori”

Cosa serve per fare il definitivo salto di qualità?

“Credo occorra continuità. Questo aspetto lo stiamo portando avanti e stiamo facendo un buon lavoro. Nel calcio però basta un attimo per sbagliare quindi dobbiamo rimanere sul pezzo”

Felipe tornerà a giocare in attacco?

“Felipe può fare entrambe le fasi e la sua posizione dipende dalla partita. Può giocare in tanti moduli e la cosa certa è che deve fare la differenza. Sono contento di lui perchè sa leggere le partite e sacrificarsi per i compagni”

Sotto quali aspetti il gruppo deve ancora crescere?

“Siamo un gruppo giovane con ampli margini di miglioramento. Possiamo ancora crescere cercando di mantenere sempre alta la concentrazione. Io cerco di chiamare in causa tutti i ragazzi, poi ci sta chi gioca di più e chi gioca meno”

Ha già parlato con la società del mercato di gennaio?

“Adesso pensiamo solo al campo, dopo il 21 dicembre ci sarà il tempo per parlare e pianificare”

Luis Alberto e Kishna dovranno frasi trovare pronti quando Keita partirà per la Coppa d’Africa?

“Questo è ovvio. Sono due ragazzi che si impegnano e cercano di dare tutto. Alla Lazio ci sta competizione anche con Lombardi, avrebbero potuto trovare più spazio dall’inizio se non ci fossero Felipe e Keita”

Cosa chiederai alla tua squadra domani?

“Voglio intensità perchè il Genoa gioca a uomo e sulla rabbia agonistica. Abbiamo studiato i nostri avversari e voglio una buona prestazione dei singoli”

Come stanno i nazionali?

“Abbiamo qualche problema che valuteremo oggi. Radu ha la febbre e Marchetti ha qualche fastidio. Decideremo quali saranno i migliori”

Che significa giocare senza pressione?

“Ai ragazzi ho detto fin dal ritiro che dovevamo essere liberi di mente e pensare solo a giocare e a divertirci. Si sentono tutti coinvolti e dobbiamo continuare così”

Si faranno calcoli per la diffida di Felipe?

“Noi pensiamo alla partita che arriva. Genoa e Palermo saranno due partite difficili e siamo concentrati solo sul presente”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SETTORE GIOVANILE | Lazio, il programma completo del weekend

Published

on

 


Ci avviciniamo sempre di più all’inizio di un nuovo weekend. Questo fine settimana, come riporta il sito ufficiale biancoceleste, saranno ben sette le sfide che, tra sabato e domenica, si disputeranno per quanto riguarda il Settore Giovanile della Lazio.

Sei su sette saranno impegnate fuori casa, l’unica tra le mura amiche sarà l’Under 14 PRO contro il Frosinone: l’Under 18 sarà di scena in casa del Genoa, l’Under 17 a Bari, Under 16 ed Under 15 entrambe in casa della Salernitana, mentre l’Under 14 Regionali Elitè giocherà in casa del Grifone Calcio e l’Under 13 in quel di Ascoli.

Di seguito il programma del weekend:

 

Under 18 Serie A-B | GENOA-LAZIO

Domenica 29 gennaio ore 11:00, Campo Begato 9 (GE)

 

Under 17 Serie A-B |BARI-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 11:00, C.S. Antonio Antonacci (BA)

 

Under 16 Serie A-B | SALERNITANA-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 16:00, C.S. Vicenzo Volpe (SA)

 

Under 15 Serie A-B | SALERNITANA-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 14:00, C.S. Vincenzo Volpe (SA)

 

Under 14 PRO | LAZIO-FROSINONE

Domenica 29 gennaio, ore 14:30, C.S. Green Club (RM)

 

Under 14 Regionali Elitè | GRIFONE CALCIO-LAZIO

Sabato 28 gennaio, ore 16:30, Villa Dei Massimi (RM)

 

Under 13 PRO | ASCOLI-LAZIO

Sabato 28 gennaio, ore 16:00, Campo Parrocchiale S. Maria (AP)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW