Connect with us

Per Lei Combattiamo

Tuttosport | Freccia Keita, da quasi caso a risorsa derby

Published

on

 


Un derby che rischiava di perdere la fantasia e il dinamismo di Keita. Già, perché prima che da Trigoria arrivassero notizie su Salah che usciva in stampelle, in mattinata l’allarme sembrava arrivare da Formello e riguardava il senelagese. Saltata l’unica seduta di giornata, fissata alle 11 del mattino, in molti avevano pensato al peggio. Un infortunio, un malanno, un caso che la società ha cercato subito di contenere replicando che si trattava di un semplice disguido logistico. Ritardo del volo di ritorno da Barcellona, dove Keita era andato per ritirare il premio di miglior giovane catalano approfittando proprio del martedì di libera uscita concesso da Simone Inzaghi. Nessun caso, men che meno un infortunio: oggi Keita sarà abile e arruolato nell’amichevole con il Capranica fissata alle 15 al’Fersini’. Resta però il fatto che ha saltato una seduta e 48 ore senza allenarsi, in mezzo alla settimana che conduce alla partita più importante contro i cugini giallorossi, potrebbero pesare sulla condizione del giocatore. Non sarà un caso, per carità, ma la società non ha preso molto bene la decisione di Keita di prenotare un volo di ritorno con arrivo la mattina a ridosso dell’allenamento. Keita poteva tranquillamente tornare martedì in nottata in modo da svegliarsi la mattina in Italia e rispondere presente all’appello di Inzaghi. Come in passato, il giocatore se la caverà con una semplice tirata di orecchie, anche perché soltanto da oggi si entrerà nel vivo della preparazione tattica anti-Roma e Simone Inzaghi comunque ha pochi dubbi sull’utilizzo degli uomini. Keita è uno dei punti fermi di questa Lazio, ha segnato finora 4 reti ed è il secondo miglior marcatore dei biancocelesti dopo Immobile. Ma soprattutto è diventato fondamentale dal punto di vista dell’equilibrio tattico e degli assist. La verità è che in uno stato di grazia del genere, l’episodio di ieri è facilmente perdonabile. Sarebbe, al contrario, una maniera per farsi del male da soli e invece la Lazio annusa la chance di poter vincere la stracittadina e superare la Roma in classifica. Per farlo, “Inzaghino” sta meditando l’ennesimo ritorno al 3-5-2. Il sistema di gioco ideale per contrastare alla pari il folto centrocampo del 4-2-3-1 spallettiano. A Biglia spetterebbe il compito di impostare l’azione e allo stesso tempo fare da filtro e agire sulla stessa casella di Nainggolan. Il belga è il giocatore più temuto a Formello, quello in grado di strappare in corsa e arrivare anche con una certa facilità al tiro. L’infermeria di Inzaghi però sorride e contro la Roma il tecnico biancoceleste recupera definitivamente Stefan de Vrji. L’olandese, di rientro dalla frattura del metacarpo del piede, si era già allenato con regolarità per tutta la scorsa settimana ma Inzaghi ha preferito non rischiarlo a Palermo. Torna titolare proprio contro la Roma, affiancherà Wallace che nel frattempo è diventato una colonna della difesa, il terzo sarà Radu. Con la difesa a tre, Felipe Anderson dovrebbe sacrificarsi a tutta fascia, stesso discorso dalla parte opposta per Lulic. Il sacrificato sarebbe Dusan Basta. Ne sapremo di più proprio oggi, quando alle 15 la Lazio si mostrerà ai suoi tifosi nell’amichevole a porte aperte organizzata al “Fersini” contro i dilettanti del Capranica. In attacco, scalpita Ciro Immobile, rimasto a secco nelle ultime tre gare con Napoli, Genoa e Palermo. Domenica sogna di segnare per due motivi: tornare a insidiare Dzeko tra i cannonieri di A, ma soprattutto per entrare nella storia della Lazio.

Tuttosport – Simone Di Stefano

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Lazio Women

SERIE B | Chievo Verona Women-Lazio Women: la designazione arbitrale

Published

on

 


La 10ª giornata di Serie B Chievo Verona WomenLazio Women, in programma domenica 4 dicembre 2022 alle ore 14:30 allo Stadio Olivieri di Verona, sarà diretta dal signor Matteo Santinelli della sezione di Bergamo, coadiuvato dagli assistenti Lorenzo Riganò e Usman Ghani Arshad.

Come riportato dal sito dell’AIA 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW