Connect with us

Per Lei Combattiamo

Antognoni: “Lazio e Fiorentina sono in ottima condizione. Cataldi è un valore aggiunto”

Published

on

 


Giancarlo Antognoni è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel per commentare la prossima sfida che dovranno affrontare i biancocelesti all’Olimpico: “La Fiorentina sta passando un buon momento, come del resto anche la Lazio. Sarà un incontro molto bello da vedere. Le due squadre sono in ottima condizione. La squadra viola arriverà più affaticata visto che dovrà affrontare due impegni in quattro giorni. Sousa ha capito il meccanismo: partire troppo forte all’inizio può creare dei problemi. Alcune situazioni, nell’arco di nove mesi, ti portano ad un calo in un determinato periodo. Il tecnico ha imparato la lezione dalla scorsa stagione e quest’anno si vede una squadra più quadrata che riesce ad esprimersi a livelli ottimali”.

La stagione della Fiorentina: “Kalinic è il nostro punto di riferimento, ma c’è anche Bernardeschi che ha realizzato diverse reti in quest’avvio di campionato. Ilicic ha realizzato meno in quest’anno, ma diversi giocatori dovrebbero cercare più spesso la conclusione. Bernardeschi ha trovato la sua collocazione in campo e si sta esprimendo bene, è un’arma in più per la Fiorentina. Anche in Nazionale ha avuto la possibilità di giocare ed è un giocatore sul quale la società deve puntare. I viola devono migliorare sulla continuità, ma la formazione ormai è ben delineata e, non essendoci più l’impegno europeo, può pensare esclusivamente al campionato. La Fiorentina è maturata rispetto allo scorso anno. La squadra di Sousa è molto offensiva con tre trequartisti e, non concedendo punti di riferimento, può creare molti problemi a squadre che tendono a pressarla. La qualificazione alla prossima Europa League è l’obiettivo primario della Fiorentina. Ci sono squadre più attrezzate per lottare alla Champions League. Roma, Milan, Napoli, Lazio e Atalanta sono avanti alla Fiorentina in questo momento”.

Il momento della Lazio: “I biancocelesti sono una squadra alla quale è difficile segnare e in avanti sono molto pericolosi. Gli uomini di Inzaghi giocano bene a calcio e provano ad imporre il proprio gioco cercando molto la profondità. Parolo, Immobile e Felipe Anderson sono molto forti. Quest’ultimo è tornato a giocare ad ottimi livelli. Il nostro calcio è sempre stato molto tattico. Gli allenatori pensano soprattutto a non subire gol, organizzando bene la fase difensiva. Conosco Cataldi ha un ottimo piede e un ottimo lancio, è un valore aggiunto della Lazio. Ricopre al meglio il suo ruolo. A centrocampo penso possa ricoprire tutte e tre le posizioni del reparto. Può osare anche la conclusione dalla distanza avendo un ottimo calcio. Domenica sarà una partita aperta perché le due squadre vogliono giocare a calcio. In questo momento entrambe le formazioni sono in perfetta condizione”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Differenziato per Patric. Domani ancora doppia seduta

Published

on

 


Dopo la ripresa andata in scena questa mattina, il gruppo biancoceleste si è ritrovato a Formello nel pomeriggio, per la seconda seduta di giornata. Oltre all’assenza di Marcos Antonio, da segnalare il lavoro differenziato svolto da Patric. Dopo un riscaldamento caratterizzato da attivazione atletica ed esercizi sulla rapidità, è iniziato il lavoro tattico agli ordini i mister Sarri, con due formazioni in campo schierate con il 4-3-3. La seduta è terminata dopo una partita a campo ridotto, in cui si sono affrontati rossi e celesti. La squadra tornerà in campo domani per la seconda doppia seduta consecutiva.

Dopo i test andati in scena in questi giorni, il gruppo biancoceleste è tornato in campo a Formello questa mattina, per la prima delle due sedute di giornata. Oltre a Vecino e Milinkovic-Savic, che quest’oggi scenderanno in campo nell’ultima gara dei rispettivi gironi, l’unico assente è Marcos Antonio, alle prese con un problema influenzale. Dopo una prima fase di attivazione muscolare, il gruppo ha svolto un lavoro atletico, seguito da una lunga fase dedicata alle prove tattiche, in cui la squadra era divisa per reparti. Il gruppo biancoceleste tornerà a lavorare nel pomeriggio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW