Connect with us

Per Lei Combattiamo

Fiorentina, Borja Valero in dubbio per la Lazio

Published

on

 


Fiorentina al lavoro nel pomeriggio dopo il ko col Genoa per preparare la trasferta dell’Olimpico contro la Lazio. Rosa divisa in due gruppi: i titolari della sfida di ieri hanno effettuato prevalentemente lavoro di scarico fra campo e palestra, mentre il resto della squadra ha effettuato una serie di partitelle a ranghi misti e lavoro sul possesso palla. Paulo Sousa non avrà a disposizione Salcedo e Badelj, squalificati. A prenderne il posto saranno Tomovic e Sanchez mentre restano in dubbio Borja Valero e Babacar, fermi da una settimana, il primo per una contusione a un ginocchio e il secondo febbricitante. Possibile il ritorno di Chiesa, favorito su Tello, e Ilicic sulla linea dei trequartisti. Nel frattempo ai microfoni di ‘Sportitalia’ ha parlato il presidente esecutivo viola, Mario Cognigni. “Per ciò che riguarda il mercato di gennaio ci aspettiamo di vedere migliorato, la’ dove e’ possibile, il nostro organico. Vedremo dove intervenire: Corvino ha gia’ le idee chiare e sta gia’ lavorando. Siamo pronti a migliorarci. I rapporti fra Paulo Sousa e la società? Il connubio con Corvino sino a questo momento e’ stato fruttuoso, e non ci sono problemi. Offerte estere per la Fiorentina? Non ci sono. Non abbiamo mai manifestato di voler mettere le quote del club sul mercato. La clausola rescissoria messa per Kalinic? Fa parte della nostra strategia, per far si’ che questa squadra non si indebolisca ed anzi accresca il suo valore”.

Repubblica.it

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Massimo Maestrelli e la Curva intitolata a papà Tommaso: “Chiamale se vuoi… Emozioni” | FOTO

Published

on

 


Oltre al successo della Lazio contro lo Spezia per 4-0, la giornata di ieri è entrata di diritto nella storia biancoceleste. Prima del match contro i liguri, è stata intitolata ufficialmente la Curva Sud a Tommaso Maestrelli, allenatore della Lazio vincitrice del primo Scudetto. Al taglio del nastro, oltre al Presidente della Lazio Claudio Lotito, era presente anche il figlio di Tommaso, Massimo Maestrelli, che ha ricevuto un targa commemorativa.

Questa mattina, lo stesso Massimo, ha ricordato la giornata di ieri attraverso Instagram. L’immagine pubblicata è accompagnata dal messaggio in ricordo di papà Tommaso: “E chiamale se vuoi… Emozioni, Babbo”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Max (@max_mauri)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW