Connect with us

Per Lei Combattiamo

CONFERENZA INZAGHI – “Voglio una squadra eclettica: Bastos può fare il centrale o il terzino. Immobile? Torna al gol”

Published

on

 


La partita di domani consacra la vittoria di Genova?

“Domani è una partita difficile da affrontare nel migliore dei modi. Abbiamo perso un derby e i ragazzi sono stati bravi a reagire immediatamente. A Genova abbiamo disputato un’ottima gara. Potevamo fare più di due reti”

Cosa ti può far pensare di cambiare assetto domani?

“A Marassi abbiamo fatto una buona gara ma adesso dobbiamo pensare alle prossime due partite in appena tre giorni. Saranno due sfide importanti in cui io dovrò fare delle valutazioni a causa delle squalifiche e delle condizioni. Dell’Inter oggi on voglio sentirne parlare perchè dobbiamo pensare solo alla Fiorentina”

Possono soddisfare quattro punti in queste due gare?

“Non dobbiamo fare calcoli, scendiamo sempre in campo per vincere. SAffronteremo due squadre importanti con organici di valore. Dovremmo essere bravi ad interpretare le partite nel migliore dei modi”

Si aspetta rinforzi dal mercato?

“Pensiamo a queste due partite poi penseremo con la società al mercato. Dovremo fare delle valutazioni ma ora bisogna pensare solo al campo”

Cataldi torna dal primo minuto?

“Penso di si, manca ancora l’allenamento di oggi. In questi giorni ho provato anche Bastos che può giocare sia in una difesa a tre che terzino destro. Patric non sta bene per cui diventa un’opzione per concedere un turno di riposo a Basta”

Come lo ha visto Bastos?

“Ad inizio stagione aveva fatto molto bene ma le formazioni poi le decido io in base agli allenamenti. Lui si è infortunato e Wallace e Hoedt si sono fatti trovare pronti. Il brasiliano si è meritato la mia fiducia per cui Bastos è rimasto in panchina ma domani potrebbe arrivare la sua occasione”

C’è un motivo per cui la Lazio fatica contro le grandi squadre?

“Con le big non ci possiamo permettere di commettere errori. Abbiamo perso tre partite a causa di episodi in cui siamo stati colpevoli”

Che partita ti aspetti domani?

“La Fiorentina gioca molto bene con un ottimo allenatore. Bisogna fare in modo di togliergli il palleggio e per questo abbiamo lavorato molto”

La Lazio guarda alla Champions?

“Ci eravamo prefissati di ricreare entusiasmo e stare in alto in classifica. Ci siamo e abbiamo obbligo di rimanerci”

Come sta Marchetti?

“Si è allenato regolarmente negli ultimi due giorni e sarà in porta”

La vittoria di Genova nasconde insidie?

“Dopo il derby i ragazzi sono stati bravi a reagire. Capita di perdere e per questo sono felice della vittoria di Genova. Pensiamo però alla Fiorentina”

Credevi che fosse la tua ultima partita quella dell’anno scorso con la Fiorentina?

“Li incontrammo all’ultima gara di campionato dove i giochi erano fatti. Arrivò una sconfitta meritata. I viola non sono cambiati molto per cui dovremo non sottovalutare nulla. Sono orgoglioso di essere rimasto”

Cosa cambia fra i due assetti tattici?

“Bastos mi permette di cambiare l’assetto in qualunque momento. E’ ancora presto però perchè ho l’allenamento di questo pomeriggio e di domani mattina. Abbiamo tante varianti”

Felipe è pronto per giocare a tutta fascia?

“Felipe può fare tutto: dal terzo d’attacco al quinto a centrocampo ma anche come seconda punta. Ha talmente tante qualità aerobiche che può fare veramente tutto. La speranza è che sia quel giocatore che faccia la differenza”

Torna al gol Immobile domani?

“Spero di si. Un attaccante deve preoccuparsi quando non riesce a tirare in porta e invece nelle ultime partite ha sempre avuto occasioni: due tiri al derby, la traversa a Palermo, con la Samp ha fatto una delle sue migliori partite”

Come ti aspetti Biglia domani?

“Lucas è in un ottimo periodo. A Palermo e Genova ha fatto due ottime gare, così come al derby che per mezzora ha dominato il centrocampo”

Vedrai Juventus-Roma?

“La guarderemo tutti insieme qua in ritiro per trarne delle indicazioni. Vinca il migliore per lo sport italiano”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Lazio Women

SERIE B | Chievo Verona Women-Lazio Women: la designazione arbitrale

Published

on

 


La 10ª giornata di Serie B Chievo Verona WomenLazio Women, in programma domenica 4 dicembre 2022 alle ore 14:30 allo Stadio Olivieri di Verona, sarà diretta dal signor Matteo Santinelli della sezione di Bergamo, coadiuvato dagli assistenti Lorenzo Riganò e Usman Ghani Arshad.

Come riportato dal sito dell’AIA 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW