Connect with us

Per Lei Combattiamo

FOCUS / Da Morrison a Keita passando per Pogba: quando il twett nasconde qualcosa

enrico.delellis@libero.it'

Published

on

 


Con l’avvento dei social va pian piano scomparendo la figura dell’investigatore privato“. Twitter, Facebook, Instagram, riempiono le giornate di ognuno di noi, per scopo lavorativo e privato. Anche i calciatori abusano, in certi casi anche troppo, di questo mezzo ormai diventato d’informazione. I casi più frequenti spesso arrivano alle porte del mercato. Tanti sono gli esempi: dal primo trasferimento di Pogba alla Juventus: “Sono a Torino per firmare con i bianconeri“, oppure dal caso Jovetic del 2012, quando lo stesso montenegrino attraverso un profilo twetter: “Oggi farò un grosso annuncio” (smentito successivamente dalla stessa società viola come un presunto fake), annunciava un suo trasferimento al Livepool. Alcuni messaggi espliciti, altri più misteriosi, come appena dodici mesi fa, quello di Morrison, con il famoso: “January“, aprendo le porte ad un possibile ritorno in Premier League, nella sessione invernale. Adesso pare sia arrivato il momento di Keita, con il suo: “Chi sa… sa“, stesse parole usate dal suo procuratore ieri sera dopo la partita contro la Fiorentina. Semplice messaggio di risposta verso qualcuno? C’entra il mercato? I tifosi in questi minuti si stanno domandando tutto questo. La storia tra il numero quattordici e i biancocelesti, sembra ogni giorno sempre più lontana dalla parola fine. Il rinnovo stenta ad arrivare e il giocatore più volte ha espresso il desiderio di lasciare Roma, per ambire a palcoscenici più importanti. La Coppa d’Africa sullo sfondo e le sirene provenienti dalla Milano rossonera, apriranno nuovi casi intorno al giocatore. In attesa di altri twett ricchi di mistero.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Portogallo-Svizzera, le formazioni ufficiali

Published

on

 


Questa sera si chiudono gli Ottavi di finale dei Mondiali di Qatar 2022. L’ultimo match è in programma alle ore 20:00, con la sfida tra Portogallo e Svizzera. La vincente affronterà ai Quarti il Marocco, che ha eliminato la Spagna ai calci di rigore. Queste le formazioni ufficiali di Portogallo-Svizzera:

PORTOGALLO (4-3-3): Diogo Costa; Dalot, Rúben Dias, Pepe, Guerreiro; Otávio, William Carvalho, Bruno Fernandes; Bernardo Silva, Gonçalo Ramos, João Félix.

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer; Fernandes, Schär, Akanji, Rodríguez; Freuler, Xhaka; Shaqiri, Sow, Vargas; Embolo.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW