Connect with us

Per Lei Combattiamo

CONFERENZA STAMPA – Inzaghi: “Vogliamo rimanere in alto, il difficile viene ora. Pioli è l’arma in più dell’Inter”

Published

on

 


Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara contro l’Inter per rispondere alle domande dei cronisti presenti:

17 partite e 34 punti, si può fare ancora meglio?

“E’ quello che ci auguriamo. Siamo partiti da questa estate e abbiamo lavorato bene fin da subito e cercato di trovare delle certezze. I tifosi ci sono stati vicino anche contro la Fiorentina. Stiamo facendo un buon lavoro, ma il difficile viene adesso perché ora dobbiamo confermarci”.

Troppi gol nel secondo tempo. C’è un calo fisico?

“I numeri a volte biaosgna guardarli con attenzione. Nel secondo tempo siamo stati bravi anche a farli i gol. Dobbiamo controllare questi cali e inizieremo a farlo già da domani contro l’Inter”.

Un solo punto contro le grandi. Come te lo spieghi?

“Devi metterci anche la Fiorentina tra le grandi, siamo riusciti a batterla che era uno scontro diretto per noi. Quello di domani sarà un altro scontro diretto contro l’Inter che è un’ottima squadra”.

Gli obiettivi di inizio stagione sono cambiati?

“Certo, ora il nostro obiettivo è di rimanere più in alto possibile. Dobbiamo lavorare e mantenere la classifica nel migliore dei modi”.

Come ti piacerebbe chiudere quest’anno?

“Ovviamente con un risultato positivo. L’inter ha un allenatore ottimo che conosco molto bene. Vogliamo chiuderlo nel migliore dei modi facendo una buona prestazione e Milano”.

La convocazione di Rossi e la possibilità di ritrovare Cataldi in campo.

L’ho convocato perché c’è stata la defezione di Djiordjevic, è un ragazzo che seguo con molta attenzione, deve continuare a far bene in Primavera. Per quanto riguarda Cataldi, ha fatto una grandissima gara contro la Fiorentina, l’ha fatto con grandissima personalità che è quello che serve per giocare nella Lazio”.

Radu ha lasciato gli allenamenti, come mai?

“E’ affaticato, abbiamo preferito non rischiarlo. Domani vedremo il da farsi, per decidere la formazione ho ancora 24 ore”.

Come hai vissuto quest’anno importante per te?

“L’ho vissuto con serenità, non mi faccio trasportare dagli elogi e non mi faccio abbattere dalle critiche. Il merito, oltre allo staff e alla società che non ci fa mancare mai nulla, è senz’altro dei miei ragazzi. Li ringrazio perché si sono messa a piena disposizione”.

Keita domani dal primo minuto?

“Valuteremo tutto, anche il discorso del modulo. L’importante è il modo in cui interpreteremo la gara”

Domani ritroverai Pioli.

“E’ un’arma in più per l’Inter, ci conosce bene compreso il sottoscritto. L’inter ha ottimi giocatori, ha una rosa lunga. Sarà una partita difficile ma saremo pronti ad affrontarla”.

L’Inter può lottare per la Champions?

Penso di sì, è stata costruita per questo.Ha investimo moltissimo sul mercato. Ora sta trovando continuità grazie anche all’arrivo di Pioli”.

Temi più Candreva o Pioli?

“Mi fa piacere rivedere entrambi. Con Stefano abbiamo parlato tanto di calcio e Candreva è uno di quei giocatori che lo scorso anno si è messo a totale disposizione”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Lazio Women

SERIE B | Chievo Verona Women-Lazio Women: la designazione arbitrale

Published

on

 


La 10ª giornata di Serie B Chievo Verona WomenLazio Women, in programma domenica 4 dicembre 2022 alle ore 14:30 allo Stadio Olivieri di Verona, sarà diretta dal signor Matteo Santinelli della sezione di Bergamo, coadiuvato dagli assistenti Lorenzo Riganò e Usman Ghani Arshad.

Come riportato dal sito dell’AIA 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW