Connect with us

CalcioMercato

Il Messaggero | C’è Djordjevic in partenza Inzaghi aspetta Paloschi

Published

on

 


La Lazio è in posizione d’attesa. Perché prima deve vendere poi, eventualmente, decide di acquistare in base alle disponibilità economiche (scarse al momento). Molto dipende da Djordjevic, il centravanti serbo arrivato due anni fa a parametro zero e che non ha convinto molto nella capitale. Il giocatore vorrebbe avere più spazio e per questo i suoi agenti da mesi stanno perlustrando il mercato europeo e non solo, ma allo stato attuale non sono arrivate proposte ufficiali. Lione e Marsiglia si sono mosse, ma vorrebbero prendere l’attaccante in prestito. La Lazio è invece disponibile solo alla cessione definitiva o al prestito con obbligo di riscatto. Il Lione, che conosce Djordjevic sin dai tempi del Nantes, sarebbe disposto a tirar fuori tra i 4 e i 5 milioni di euro. Per Lotito è una somma buona per cominciare a parlare, ma non sufficiente per dare il via libera. Negli ultimi giorni si è inserito il Genoa e i due patron, Preziosi e Lotito, potrebbero parlarne nei prossimi giorni a Cortina. Anche Gonzalez è pronto a salutare e in questo caso i biancocelesti risparmierebbero 1,5 milioni di euro d’ingaggio. In arrivo, inoltre, anche 1,8 milioni dallo Spartak Mosca per il riscatto di Mauricio. Soldi che, in aggiunta all’eventuale cessione di Djordjevic, potrebbero servire per arrivare al vice-Immobile. Il nome di Paloschi appare il più percorribile.

Il Messaggero – Daniele Magliocchetti 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

CdSera | Il Mago è sul mercato, ma al Siviglia continua a non piacere

Published

on

 


Luis Alberto è sul mercato. Lo spagnolo non è soddisfatto dello spazio datogli da Sarri in questa stagione e il suo sogno sarebbe quello di tornare a Siviglia, ma il club andaluso non vuole investire su di lui. La Lazio è pronta a cederlo, tanto che in estate c’è stato anche un contatto con Monchi, che però ha risposto picche davanti ad alcuni dati riguardanti il Mago, come le palle perse, la velocità e i palloni recuperati.

La Lazio, però, ha bisogno di vendere se vuole muoversi sul mercato in entrata ed è difficile farlo solo con i soldi che si potrebbero ricavare dalle cessioni di Fares e Kamenovic. L’offerta convincente per Luis Alberto, però, non c’è. Lotito non vuole scendere sotto i 15 milioni, che però per un giocatore di 30 anni che passa molto tempo in panchina non sono pochi. Allo stesso tempo, aspettare è rischioso perché potrebbe continuare a deprezzarsi.

Corriere della Sera 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW