Connect with us

Per Lei Combattiamo

GLI ACQUISTI DI GENNAIO – André Dias, soldato in missione

continanza.edoardo@gmail.com'

Published

on

 


La sessione invernale del calciomercato si avvicina. Nell’era Lotito, gennaio è stato spesso segnato dagli arrivi di alcuni flop. Ma, fortunatamente, ci sono 5 eccezioni.

Stagione strana, incomprensibile. Ad agosto si festeggia la Supercoppa, a marzo si lotta per non retrocedere. Una Lazio alle corde.  La società da l’ultimatum a Ballardini, reo di non aver più il controllo sulla squadra. Urge il bisogno di rinforzi, la difesa è in emergenza. Durante la sessione invernale arriva quindi il centrale italiano Giuseppe Biava, ma non basta. Serve ancora qualcosa. Più forza fisica, più carattere. Si guarda in Europa, nulla. Tare vola in Brasile. A San Paolo un certo André Dias, fresco vincitore del campionato nazionale, è pronto a fare le valigie: “André a Roma abbiamo bisogno di uno come te”. 2.5 al club Paulista e tre anni di contratto al giocatore. La difesa è pronta. Debutto all’Olimpico alla prima nel nuovo anno contro il Catania. La Lazio però perde. Ballardini è out. La crisi non sembra placarsi. Cambio in panchina arriva l’esperto Edoardo Reja. I risultati non migliorano, ma a Cagliari arriva la svolta. I biancocelesti si riprendono, inizia la risalita: 5 risultati utili consecutivi. Emblematica la vittoria di Bologna, con i capitolini che rimontano 2 gol di svantaggio e vincono. Segna anche Dias, che si replica a Marassi. Sconfitta poi nel derby ma la Lazio è salva.

PALERMO, ITALY - OCTOBER 31:  Andre Dias of Lazio celebrates his opening goal during the Serie A match between Palermo and Lazio at Stadio Renzo Barbera on October 31, 2010 in Palermo, Italy.  (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Si respira una nuova aria a Roma, il clima è più disteso e tranquillo. I nuovi biancocelesti vogliono stupire. Il tecnico friulano sistema il reparto difensivo, l’intesa tra Dias e Biava migliora. I tifosi si godono la nuova coppia di centrali. La Lazio vola, a Palermo André firma il successo con un super gol. Si sogna. La stagione si chiude al quarto posto, la Champions sfuma per la differenza reti. In un anno tutto ribaltato. La società non vuole tradire, in estate arrivano Klose e Cissè. L’attacco cambia, la difesa no. Stesse certezze: la calma e la classe di Biava, la forza e il temperamento di Dias. Altra annata super, il sogno Champions sfuma ancora per un soffio. A giugno Reja abdica, tocca allo svizzero Vladimir Petkovic. Nuovo modulo, nuovi interpreti ma i due centrali ormai non si toccano. L’inizio è ottimo poi il calo. I continui problemi muscolari condizionano la stagione del brasiliano che il 26 maggio assisterà solo dalla panchina alla storica vittoria in finale di Coppa Italia contro la Roma. Il campionato successivo procede senza sussulti, il contratto è in scadenza e non verrà rinnovato. L’avventura del brasiliano è giunta ai titoli di coda. Sudore, grinta e dedizione, il brasiliano ha dato tutto. André Dias, um soldado em missao. Obrigado. 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

GdS | Lazio, la priorità è un terzino ma Sarri insiste ancora per Ilic a centrocampo

Published

on

 


Un terzino ma non solo: Maurizio Sarri vorrebbe integrare le potenzialità dell’organico biancoceleste con un difensore per la fascia sinistra e un centrocampista e da mesi le preferenze del tecnico ricadono su Ilic del Verona. Ad ogni modo la Lazio è bloccata dall’indice di liquidità, pertanto, considerate le priorità, l’urgenza è il terzino sinistro e, stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport, si è complicata la via per Parisi dell’Empoli, che il mister avrebbe voluto già nello scorso campionato; restano in lista Valeri della Cremonese e Doig del Verona. Sul fronte estero, il ds Tare starebbe seguendo da tempo Wijndal dell’Ajax e Bakker del Bayer Leverkusen, nomi ora però molto appetiti sul mercato.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW