Connect with us

CalcioMercato

TuttoSport | Witsel in Cina, Marotta al contrattacco: spunta Milinkovic Savic

Published

on

 


Un colpo a inizio 2017 e uno a gennaio inoltrato: il piano della Juventus non cambia. A variare sono le coordinate, dopo l’addio ad Axel Witsel (il belga ha scelto i cinesi di Cannavaro). Il primo acquisto, Tomas Rincon, si allena già a Vinovo mentre Marotta e Paratici sono pronti al contrattacco per il secondo. I campioni d’Italia si stanno muovendo su più tavoli e in parecchie situazioni si stanno incrodando con l’Inter. Un caso caldo riguarda Roberto Gagliardini, 22enne centrocampista dell’Atalanta. Sul gioiello di Gasperini c’è grande affollamento: piace alla Juventus, che si è a aggiudicata con grande tempismo il compagno Mattia Caldara (15 milioni più bonus, sbarcherà a Torino al massimo nel 2018), intriga Roma e Monaco, ma nelle ultime ore entusiasma soprattutto l’Inter, che ha mosso passi importanti.

E SPUNTA MILINKOVIC-SAVIC Marotta e Paratici sono pronti a sfruttare le opportunità. Antenne dritte soprattutto su un gruppetto di talenti: da Bakayoko del Monaco a Dahoud del Borussia Moenchengladbach fino a Goretzka dello Schalke 04. Tutti Under 23 promossi a gran voti dagli osservatori juventini. Come il 21enne Sergej MilinkovicSavic, centrocampista serbo che piace molto ai bianconeri: il problema è il solito, Lotito chiede almeno 25 milioni.

Tuttosport – Filippo Cornacchia e Antonino Milone

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

CdSera | Il Mago è sul mercato, ma al Siviglia continua a non piacere

Published

on

 


Luis Alberto è sul mercato. Lo spagnolo non è soddisfatto dello spazio datogli da Sarri in questa stagione e il suo sogno sarebbe quello di tornare a Siviglia, ma il club andaluso non vuole investire su di lui. La Lazio è pronta a cederlo, tanto che in estate c’è stato anche un contatto con Monchi, che però ha risposto picche davanti ad alcuni dati riguardanti il Mago, come le palle perse, la velocità e i palloni recuperati.

La Lazio, però, ha bisogno di vendere se vuole muoversi sul mercato in entrata ed è difficile farlo solo con i soldi che si potrebbero ricavare dalle cessioni di Fares e Kamenovic. L’offerta convincente per Luis Alberto, però, non c’è. Lotito non vuole scendere sotto i 15 milioni, che però per un giocatore di 30 anni che passa molto tempo in panchina non sono pochi. Allo stesso tempo, aspettare è rischioso perché potrebbe continuare a deprezzarsi.

Corriere della Sera 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW