Connect with us

Per Lei Combattiamo

Corino: “Ho un debole per Lombardi, mi auguro di vederlo in pianta stabile. Servono acquisti”

Published

on

 


Gigi Corino, vice ct dell’Italia Lega Pro, è intervenuto ai microfoni di Radio Incontro Olympia per commentare la vittoria della Lazio ai danni del Crotone: “Il Crotone si era messo lì e, non avendo calciatori in grado di saltare l’uomo, la gara è diventata difficile. La frenesia ti mette in crisi e per fortuna è arrivato l’assist da loro. Mi chiedo comunque come mai i portieri di riserva contro di noi diventano tutti fenomeni. Statistica simpatica. Per caratteristiche, in queste partite, Keita e Felipe Anderson restano fondamentali. Lombardi e Luis Alberto comunque non hanno fatto male. Per Lombardi poi ho un debole. Mi auguro di vederlo in pianta stabile“. Biglia un po’ spento: “Biglia era chiuso. Non c’erano linee di passaggio e faceva fatica a ricevere la palla. Il Crotone è squadra con poca qualità ma morde le caviglie. Biglia non è Pirlo, non ha grandi capacità di saltare l’uomo. Ha altre qualità. Bisogna trovare delle contromisure. Fermo restando che io lo vedo al 60/70% mentre lui può dare il massimo solo al 100%. Per me resta un ottimo calciatore che ieri, in fase di non possesso, ha fatto comunque una buona gara”. Poi l’ex biancoceleste ha commentato la sessione di mercato in corso: “Una società che vuole crescere non può arrivare a questo punto per i rinnovi. E in tutto questo servono anche acquisti. Siamo semplicemente nella normalità di una situazione già vista. Mancherebbe davvero poco per fare il saltino. Mi auguro che le parole di Tare di ieri siano per sviare piste e aspettative. A questo punto rimaniamo zitti coltivando speranza”. Infine su Hoedt: “La scelta di ieri può aver ovviato al problema Biglia. Gli avversari poi erano attaccanti grossi e lenti. Serviva uno fisico e dai piedi buoni per impostare”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Giappone-Costa Rica, le formazioni ufficiali

Published

on

 


Tra pochi minuti andrà in scena la sfida tra Giappone e Costa Rica valida per i Mondiali in Qatar. Di seguito le formazioni ufficiali delle due squadre:

GIAPPONE, 4-2-3-1: Gonda; Yamane, Yoshida, Itakura, Nagatomo; Morita, Endo; Doan, Kamada, Soma; Ueda. Ct. Moriyasu

COSTA RICA, 4-4-2): Navas; Manley, Calvo, Duarte, Oviedo; Fuller, Tejeda, Borges, Torres; Campbell, Contreras. Ct. Suarez 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW