Connect with us

Per Lei Combattiamo

Repubblica | Multa in arrivo per Felipe Anderson

Published

on

 


Cataldi al Genoa non cambia il mercato biancoceleste. La cessione in prestito secco del giovane romano è stata una scelta condivisa tra giocatore, che sentiva stretto il ruolo di alternativa, la società, che spera di avere a fine stagione un giocatore più forte e maturo, e dell’allenatore, convinto di poter sopperire all’assenza di Cataldi con il lancio definitivo di Murgia.

MURGIA, L’EREDE DI CATALDI – Già, sarà l’altro prodotto del vivaio biancoceleste (due anni più giovane) a prendere il posto lasciato libero dall’ex Crotone nell’organico di Simone Inzaghi, che stravede per lui ed è pronto a farlo diventare la quinta scelta per il centrocampo. Al momento ci sono quattro titolari in lizza per tre ruoli: Milinkovic, Biglia, Parolo e Lulic. Questo in caso di utilizzo del modulo base, il 4-3-3. Ma in vista della partita con l’Atalanta, c’è la possibilità che venga cambiato ancora una volta per passare a un 3-4-3 (o 3-4-2-1) che consentirebbe di giocare a specchio contro la squadra di Gasperini.

FELIPE, MULTATO MA IN CAMPO – Dalle prime prove tattiche andate in scena nel centro sportivo di Formello, l’allenatore della Lazio sembra orientato proprio su questa soluzione. E in campo tornerà anche Felipe Anderson, multato per il giorno di ritardo con il quale è tornato dalle vacanze di Natale. Inizialmente era stata presa in considerazione anche l’ipotesi di una punizione per il brasiliano (avrebbe potuto saltare la partita con l’Atalanta), poi però ha mostrato di aver capito l’errore, come confermato dalle sue scuse nel colloquio personale avuto con il tecnico. repubblica.it

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Differenziato per Patric. Domani ancora doppia seduta

Published

on

 


Dopo la ripresa andata in scena questa mattina, il gruppo biancoceleste si è ritrovato a Formello nel pomeriggio, per la seconda seduta di giornata. Oltre all’assenza di Marcos Antonio, da segnalare il lavoro differenziato svolto da Patric. Dopo un riscaldamento caratterizzato da attivazione atletica ed esercizi sulla rapidità, è iniziato il lavoro tattico agli ordini i mister Sarri, con due formazioni in campo schierate con il 4-3-3. La seduta è terminata dopo una partita a campo ridotto, in cui si sono affrontati rossi e celesti. La squadra tornerà in campo domani per la seconda doppia seduta consecutiva.

Dopo i test andati in scena in questi giorni, il gruppo biancoceleste è tornato in campo a Formello questa mattina, per la prima delle due sedute di giornata. Oltre a Vecino e Milinkovic-Savic, che quest’oggi scenderanno in campo nell’ultima gara dei rispettivi gironi, l’unico assente è Marcos Antonio, alle prese con un problema influenzale. Dopo una prima fase di attivazione muscolare, il gruppo ha svolto un lavoro atletico, seguito da una lunga fase dedicata alle prove tattiche, in cui la squadra era divisa per reparti. Il gruppo biancoceleste tornerà a lavorare nel pomeriggio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW