Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero | Rinnovo Biglia: l’agente Montepaone in arrivo a Roma

Published

on

 


Bentornato Biglia. La società gli vieta di andare sotto la Nord? Lucas si trascina tutta la squadra. Immobile può vincere la classifica cannonieri? L’argentino gli lascia il rigore. La Lazio ha bisogno dei suoi lanci? Finalmente rieccoli contro l’Atalanta: “Avevamo bisogno di questi 3 punti. Quando giochi con una squadre che punta sull’uno contro uno e si è abituati ad altri sistemi di gioco entri un pò in difficoltà. Siamo stati bravi a recuperare lo svantaggio. Il risultato è giusto, potevamo fare un paio di gol in più. Dobbiamo pensare partita dopo partita, siamo solo alla prima del girone d’andata. L’importante è la squadra e che il gruppo vinca”. Per tornare in Europa: “Adesso vogliamo passare il turno di Coppa Italia contro il Genoa. E’ un’opportunità. Poi penseremo alla Juve dove non vinciamo da tanto”. Parole da leader non solo tackle. Parole di chi sembra ancora credere nel progetto. Ancora luccica la fascia stretta intorno al braccio. E la maglia sudata: “Sono legato a questi colori, sto qui da quattro anni e sto benissimo. E’ il miglior club dove sono mai stato”. E allora perchè non restarci? Questioni economiche, ma la società vieta in mixed zone ulteriori domande. Questo è comunque l’ultimo contratto dell’argentino, quindi pretende 3 milioni di euro senza bonus e non si smuove.  Dopo la chiamata di Lotito di inizio gennaio, confermato lo sbarco a Roma dell’agente Montepaone tra domani e dopo domani: “Adesso si saprà la verità, la palla è nelle mani della società”, assicura ancora dall’Argentina. Ci sono Inter e Juve alla finestra per giugno, l’Atlanta United dell’ex Ct Martino subito in Mls. Non la Cina. Ma la faccenda è tutt’altro che risolta ed è evidente anche nelle mosse di mercato più di qualche attrito in attesa della svolta. Tare guarda già al futuro: “Gli piace da sempre Walace del Gremio”, conferma l’agente Braun. E ha sondato Vejinovic.

TOP Un nodo alla fascia che tiene per la gola anche Inzaghi. Ha chiesto e pretende a tutti i costi il rinnovo di Biglia. Pur di ottenerlo, ha dato il benestare alla lazio per il sacrificio di de Vrij a giugno allo United.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Serie A, una panchina sempre più vicina al cambio allenatore: ecco di chi si tratta

Published

on

 


La sconfitta casalinga di oggi contro il Monza potrebbe esser stata fatale: Marco Giampaolo è sempre più a rischio esonero, la sua panchina sembra ora destinata a saltare dopo la quarta sconfitta consecutiva in campionato della Sampdoria, quinta nelle ultime sei. Come riporta Gianlucadimarzio.com, la decisione sembra essere praticamente presa e, in caso di addio di Giampaolo, sono due le possibilità che si aprono, entrambi eventuali ritorni: Claudio Ranieri e Roberto D’Aversa, predecessore proprio dell’attuale allenatore della Sampdoria, ancora sotto contratto fino al 2024.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW