Connect with us

CalcioMercato

Cm.com | Da Cafu a Rodrigo Caio: già scelti i sostituti di de Vrij, Biglia e Keita

Published

on

 


Un brasiliano subito, gli altri due a giugno per una Lazio che vuole correre a ritmo di samba. Il presidente Lotito ha pronti tre colpi che possano ridisegnare gli equilibri di una squadra che rischia di vedersi decimata da addi annunciati in virtù di rinnovi che tardano ad arrivare. E’ il caso di Keita Balde, Lucas Biglia e Stefan de Vrij e non è un caso che i tre obiettivi dichiarati del club biancoceleste ricoprano proprio le stesse posizioni di questi tre giocatori.

CAFU’ SUBITO – Il primo colpo, che la Lazio sta provando a chiudere in questi ultimi giorni di mercato si chiama Jonathan Renato Barbosa, meglio conosciuto come Cafu. E’ un esterno d’attacco classe ’91 sotto contratto con il Ludogorets che la Lazio ha incontrato nella giornata di martedì.

RODRIGO CAIO E WALACE A GIUGNO – Cafù andrebbe a ricoprire il posto del partente Keita Balde, l’unico fra i big biancocelesti ad aver sempre detto no ad ogni proposta di rinnovo. Il senegalese è un sogno di mercato mai celato del Milan e su di lui ci sarà una vera e propria asta in estate. Chi tenta Biglia sono invece da tempo Inter e Juventus, mentre le sirene della Premier League stanno facendo vacillare il difensore olandese de Vrij. Per questo a giugno la Lazio valuterà offerte per entrambi e al loro posto ha individuato in Rodrigo Caio, difensore classe ’93 del San Paolo e Walace, regista classe ’95 del Gremio. Per entrambi la Lazio è in trattativa fin dalla scorsa estate e nel corso del prossimo mercato estivo presenterà le due offerte definitive. Con i soldi incassati dalle uscite, ovviamente, perchè Lotito ha pronta l’ennesima rivoluzione biancoceleste.

Calciomercato.com

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Calcio

Calciomercato Lazio, Escalante potrebbe lasciare la Cremonese: su di lui un club spagnolo

Published

on

 


Mentre sono in corso i Mondiali di calcio, il campionato di Serie A è fermo. La ripresa è fissata il 4 gennaio 2023, due giorni dopo l’apertura della finestra di calciomercato invernale. In questa sessione, sembra che Gonzalo Escalante, calciatore della Lazio in prestito con diritto di riscatto alla Cremonese, potrebbe lasciare il club di Cremona: come riporta l’esperto di mercato Nicolò Schira infatti, il centrocampista argentino classe ’93, potrebbe salutare la Cremonese. Su di lui ha messo gli occhi un club spagnolo: si tratta del Cadice, squadra che milita ne La Liga spagnola. Il club penultimo in classifica avrebbe mostrato interesse per Gonzalo Escalante. Lunedì 2 gennaio, 33 giorni all’apertura del calciomercato invernale.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW