Connect with us

Per Lei Combattiamo

Biglia al termine: “Vittoria sofferta ma meritata. Il mio futuro è alla Lazio”

continanza.edoardo@gmail.com'

Published

on

 


Il capitano dei biancocelesti Lucas Biglia è intervenuto ai microfoni di Rai Sport al termine del match vinto per 1 a 2 contro l’Inter: “Nel secondo tempo non siamo stati bravissimi nel tenere la palla, ma abbiamo sofferto e vinto meritatamente. Oggi volevamo il riscatto dopo la sconfitta con il Chievo. L’episodio di sabato scorso? Mia moglie non è stata coinvolta. Dispiace aver fatto quella figura davanti a mio figlio. Mi dispiace per la mia reazione, ma la critica del tifoso è stata eccessiva. Il mio futuro è alla Lazio, stiamo limando gli ultimi dettagli”. 

L’argentino ha aggiunto poi a LSR: “Sono contento perche abbiamo vinto una grande gara fuori casa con una squadra forte. Volevamo portare a casa una vittoria per riscattare la sconfitta contro il Chievo. Dopo le critiche che abbiamo ricevuto questa partita da un segnale. Non siamo al livello della Juve ma con le altre possiamo giocarcela. La Coppa Italia è importante. Sono contento di aver segnato il giorno del mio compleanno. Aver portato i bimbi a scuola mi ha caricato. Sono dispiaciuto per aver fatto vedere qui gesti ai miei figli con quel tifoso sabato, sto ancora male. Ho reagito in maniera impulsiva. Io sono il primo rigorista poi in campo decidiamo io e Ciro. Oggi avevo voglia di riscattarmi, avevo ricevuto grande affetto da parte dei tifosi e dalla società. Con il Pescara non possiamo fallire, dobbiamo restare concentrati. Non sarà facile, giocano in casa, lottano per la salvezza. Partita complicata.”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Differenziato per Patric. Domani ancora doppia seduta

Published

on

 


Dopo la ripresa andata in scena questa mattina, il gruppo biancoceleste si è ritrovato a Formello nel pomeriggio, per la seconda seduta di giornata. Oltre all’assenza di Marcos Antonio, da segnalare il lavoro differenziato svolto da Patric. Dopo un riscaldamento caratterizzato da attivazione atletica ed esercizi sulla rapidità, è iniziato il lavoro tattico agli ordini i mister Sarri, con due formazioni in campo schierate con il 4-3-3. La seduta è terminata dopo una partita a campo ridotto, in cui si sono affrontati rossi e celesti. La squadra tornerà in campo domani per la seconda doppia seduta consecutiva.

Dopo i test andati in scena in questi giorni, il gruppo biancoceleste è tornato in campo a Formello questa mattina, per la prima delle due sedute di giornata. Oltre a Vecino e Milinkovic-Savic, che quest’oggi scenderanno in campo nell’ultima gara dei rispettivi gironi, l’unico assente è Marcos Antonio, alle prese con un problema influenzale. Dopo una prima fase di attivazione muscolare, il gruppo ha svolto un lavoro atletico, seguito da una lunga fase dedicata alle prove tattiche, in cui la squadra era divisa per reparti. Il gruppo biancoceleste tornerà a lavorare nel pomeriggio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW