Connect with us

Per Lei Combattiamo

L’UOMO IN PIÙ | Gianluca Caprari

continanza.edoardo@gmail.com'

Published

on

 


La nota più lieta di questo deludente Pescara. I Delfini puntano tutto su Gianluca Caprari. L’ex Roma è infatti il capocannoniere della squadra con 5 gol all’attivo. Massimo Oddo d’altronde non può farne a meno. Sempre titolare – tranne contro l’Inter per squalifica – il classe 93’ ha messo in mostra le sue abilità palla al piede. Nel nuovo modulo disegnato dal tecnico ex Lazio il fantasista si muove sulla fascia sinistra, nonostante nasca come seconda punta, per sfruttare le sue ottime doti balistiche. Destro naturale, in stagione ha siglato però più gol con il “piede debole”, capacità da non sottovalutare. Il primo sigillo stagionale arriva al debutto in campionato contro il Napoli di Maurizio Sarri. Si ripete poi contro la sua ex squadra all’Olimpico, prima di segnare contro il Cagliari la giornata successiva. Alla 20esima trasforma il suo primo calcio di rigore, sempre contro i partenopei, mentre contro la Fiorentina di Sousa mette a segno il gol del momentaneo vantaggio (perderà poi 1 a 2). Domenica allo stadio Adriatico se la vedrà con Dusan Basta, pronto al rientro dopo il tournover di Coppa. Il serbo dovrà stare attento ai numerosi movimenti del giocatore Pescarese, libero di svariare in tutte le zone del campo. Alle ore 15 sarà Pescara-Lazio, occhi aperti su Gianluca Caprari.

Gianluca Caprari (PESCARA) during the Italian Cup - TIM CUP -match between Pescara vs Frosinone, on August 13, 2016. (Photo by Adamo Di Loreto/NurPhoto via Getty Images)

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Il Messico batte l’Arabia Saudita per 1-2

Published

on

 


La gara tra Arabia Saudita e Messico è terminata 1-2 grazie alle reti di Martin e Chavez a inizio secondo tempo. In pieno recupero c’è stato anche tempo per la rete di Al Dawasari. Con il risultato di Polonia e Argentina, la classifica è la seguente:

Argentina 6

Polonia 4

Messico 4

Arabia Saudita 3


Alle 20 scenderanno in campo Arabia Saudita e Messico. Ecco i 22 titolari:

ARABIA SAUDITA (3-4-3): Al Owais; Tambakti, Al-Boleahi, Al-Amri; Abdulhamid, Al-Hassan, Kanno, Al-Ghannam; Al-Buraikan, Al-Shehri, Al-Dawasari. All. Renard

MESSICO (4-3-3): Ochoa; J. Sanchez, Montes, Moreno, Gallardo; Pineda, E. Alvarez, Chavez; Lozano, Martin, Vega. All. Martino 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW