Connect with us

CalcioMercato

Tare progetta il futuro e per il dopo Keita guarda in Germania

Published

on

 


Nonostante gli importanti successi in Coppa Italia contro l’Inter dell’ex Pioli e in campionato contro il Pescara di un altro ex, Massimo Oddo, in casa Lazio continua a tenere banco il calciomercato. Oltre alla questione relativa al rinnovo di Lucas Biglia, si parla sempre di un possibile addio in estate di Keita Baldé Diao. Il 21enne attaccante della nazionale senegalese, non sembra infatti intenzionato a prolungare il suo contratto i capitolini, in scadenza nel giugno del 2018. Non stupisce quindi, che Keita sia stato accostato a Milan, Inter, Monaco e tante altre formazioni. In aggiunta, anche i rapporti con la tifoseria, vista la comparsa di uno striscione al di fuori del centro sportivo di Formello, non sembrano essere dei migliori. Se poi si tiene in considerazione la cessione al Lille (seppur in prestito) di Kishna, e la ormai poca centralità nel progetto tecnico di Filip Djordjevic, appare quanto mai evidente l’esigenza di intervenire soprattutto per quel che riguarda il reparto avanzato.

A tal proposito, il direttore sportivo, Igli Tare, è già al lavoro e sta monitorando attentamente il panorama calcistico internazionale alla ricerca di giovani e talentuosi elementi da portare nella Capitale. Oltre ala 21enne ala del Werder Brema, Serge Gnabry, che piace anche a Bayern Monaco, Barcellona e Manchester City, un altro calciatore tedesco è finito nel mirino del calciomercato Lazio, ovvero Max Meyer dello Schalke 04. Ventuno anni, discreta tecnica, rapidità, tutta la trafila nelle varie giovanili della Nazionale tedesca (e esordio in amichevole con la maggiore) e la giusta duttilità tattica, che gli consente di giocare tanto sulla trequarti che come ala (su entrambe le fasce), fanno di Meyer un giocatore completo e un buon investimento in ottica futura. Tra l’altro, Meyer è sotto contratto con i ‘minatori’ fino al giugno del 2018 e la sua valutazione, pertanto, non è altissima, intorno ai 15 milioni di euro.

Calciomercato.it

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

CdSera | Il Mago è sul mercato, ma al Siviglia continua a non piacere

Published

on

 


Luis Alberto è sul mercato. Lo spagnolo non è soddisfatto dello spazio datogli da Sarri in questa stagione e il suo sogno sarebbe quello di tornare a Siviglia, ma il club andaluso non vuole investire su di lui. La Lazio è pronta a cederlo, tanto che in estate c’è stato anche un contatto con Monchi, che però ha risposto picche davanti ad alcuni dati riguardanti il Mago, come le palle perse, la velocità e i palloni recuperati.

La Lazio, però, ha bisogno di vendere se vuole muoversi sul mercato in entrata ed è difficile farlo solo con i soldi che si potrebbero ricavare dalle cessioni di Fares e Kamenovic. L’offerta convincente per Luis Alberto, però, non c’è. Lotito non vuole scendere sotto i 15 milioni, che però per un giocatore di 30 anni che passa molto tempo in panchina non sono pochi. Allo stesso tempo, aspettare è rischioso perché potrebbe continuare a deprezzarsi.

Corriere della Sera 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW