Connect with us

Per Lei Combattiamo

Ecco come risponde Spalletti sulla vita ‘sregolata’ di Nainggolan

francescadamato96@gmail.com'

Published

on

 


Durante la conferenza stampa alla vigilia del match contro il Crotone, il mister Luciano Spalletti ha risposto alle diverse domande tra cui quella su Radja Nainggolan e alle polemiche degli ultimi giorni riguardo il video che ha girato sui social:

“E’ un bravissimo ragazzo, ha garra e temperamento. Ha sempre lealtà e correttezza. Per me è quella l’immagine di Radja Nainggolan. Non delle bischerate dette a delle persone fuori da un bar. E’ un ragazzo disponibile a parlare con i tifosi. Lui dice due bischerate a due persone che poi si sono rivelati due sciacalli che possono aver manipolato il video perché non si vede l’inizio e son loro che lo hanno portato su quel discorso lì. Sciacallo è anche chi usa questi video in modo distorto perché si vuole fare così. Lo spirito comune della squadra è quello di unirsi. E’ una situazione normalissima, sappiamo la provenienza, la volontà di qualcuno di far male.”

“Che vita conduce? Mi chiamate Radja che voglio farlo parlare con la giornalista. (La giornalista replica dicendo che il video è girato di sera, di fronte a un locale mentre fuma, ndr). Si ma non è un problema. Spesso è il migliore in campo perché fa una vita regolarissima, la fa meglio di tutti. Quella sera era una di quelle che concedo libere durante la settimana. Dipende dalle partite. Ognuno le consuma come vuole. Poi ci sono delle regole interne e parlano del rispetto fra di noi, lui è corretto come tutti. Se vuoi vedere la vita corretta, andiamo a vedere un paio di settimane d’allenamento in Russia e ti accorgi poi che sono abituati ad andare più forte. Sanno alternare il momento. Probabilmente Radja trova l’equilibrio nell’andare forte sempre. C’è chi mangia pochino, beve pochino, da pochi baci. Altri invece corrono molto, mangiano molto, danno molti baci, e hanno il loro equilibrio lo stesso. Lui è di questi”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

L’Italia batte l’Ungheria e si qualifica alle Finals di Nations League

Published

on

 


A Budapest gli Azzurri vincono contro la squadra allenata da Rossi e si aggiudica la qualificazione alle Finals di Nations League. L’Italia sblocca la partita nel primo tempo con Raspadori che sfrutta un errore della difesa ungherese. Nella ripresa Dimarco realizza la rete del 2-0 contro l’Ungheria.

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW