Connect with us

Per Lei Combattiamo

TuttoSport | Delio Rossi: “Il Toro deve fare come la Lazio se vuole andare in Europa”

Published

on

 


«Mi laureai con 110 e lode in educazione fisica, avrei potuto insegnare, ma allenare è sempre stata e sarà sempre la mia vita».

Dopo oltre 15 anni di panchine in A, dopo un trionfo in Coppa Italia e tante soddisfazioni, potrebbe aprire un ciclo con una Nazionale africana. 0 sbagliamo, Delio Rossi?
«Non sbagliate. Qualcosa in ballo c’è. Vedremo. Dopo la fine del rapporto con il Bologna, ho ricevuto varie proposte in Italia e all’estero. Ho avuto anche dei contatti per una Nazionale asiatica Non ho problemi a spostarmi, nel caso. L’importante è poter credere in un progetto».

Fiorentina-Toro: Bernardeschi, Chiesa, Barreca…
«Tre ottimi talenti. Bemardeschi è cresciuto in maniera esponenziale. E’ diventato un giocatore importante. Ora deve salire un altro gradino e divenire anche un trascinatore che guida gli altri e si assume le responsabilità nei momenti decisivi. Chiesa e Barreca hanno meno esperienza e sono più in basso, in questa scala ideale. Da promesse che sono, devono dimostrare di essere importantissimi per la squadra Barreca è uno dei migliori terzini sinistri d’Italia».

II Toro non dovrebbe coltivare le stesse ambizioni europee della Fiorentina? La piazza e la storia del club lo meritano, le risorse economiche ci sarebbero…
«Certo. ll Toro non ha il budget dei top-club italiani, ma può competere con la forza delle idee e dei programmi. ll paragone può essere fatto anche con la Lazio. La squadra granata è relativamente giovane. Se il club manterrà lo zoccolo duro dei migliori talenti italiani… Belotti, Zappacosta, Barreca, Benassi, Baselli .. e man mano aggiungerà giocatori importanti come per la Lazio sono i vari Biglia, de Vrij, Parolo, Keita e Felipe Anderson, il Toro potrà davvero raggiungere il livello attuale dei biancocelesti. Cioè competere per un posto in classifica tra il 4 e l’8 posto. E andare in Europa almeno una volta ogni 2 anni».

TuttoSport – Marco Bonetto

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Il Messico batte l’Arabia Saudita per 1-2

Published

on

 


La gara tra Arabia Saudita e Messico è terminata 1-2 grazie alle reti di Martin e Chavez a inizio secondo tempo. In pieno recupero c’è stato anche tempo per la rete di Al Dawasari. Con il risultato di Polonia e Argentina, la classifica è la seguente:

Argentina 6

Polonia 4

Messico 4

Arabia Saudita 3


Alle 20 scenderanno in campo Arabia Saudita e Messico. Ecco i 22 titolari:

ARABIA SAUDITA (3-4-3): Al Owais; Tambakti, Al-Boleahi, Al-Amri; Abdulhamid, Al-Hassan, Kanno, Al-Ghannam; Al-Buraikan, Al-Shehri, Al-Dawasari. All. Renard

MESSICO (4-3-3): Ochoa; J. Sanchez, Montes, Moreno, Gallardo; Pineda, E. Alvarez, Chavez; Lozano, Martin, Vega. All. Martino 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW