Connect with us

Esclusiva

ESCLUSIVA | Pazienza: “Lazio sorpresa del campionato, ma l’Udinese può vincere. Klose? Un fenomeno”

marco.cervino4@gmail.com'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Un vita in Serie A, partendo dalla sua Foggia fino all’Europa. Piazze importanti, prestigiose. Dalla Juventus al Napoli. Ora in Serie D con il Manfredonia: “Mi trovo bene, ho ancora voglia di giocare e divertirmi”. Sempre in campo a lottare, quando la passione ti accompagna in tutta la carriera. Ma già le idee chiare per il futuro: “Ho in mente di fare l’allenatore”, racconta Michele Pazienza in esclusiva su LazioPress.it.

Esploso con la maglia del Foggia, vince il campionato in C2 e poi arriva l’Udinese. Salto triplo per Pazienza: “E’ cambiato tutto, passare dalla C alla A non è facile, ma l’esperienza di Foggia mi ha aiutato molto. Con l’Udinese ho esordito e vissuto due stagioni importanti, dove sono cresciuto e migliorato. Poi sono tornato nel 2012 dopo la Fiorentina, il Napoli e la Juventus. Di Udine conservo solo buoni ricordi”. E un campione su tutti: “Di Natale un fenomeno! Un ragazzo eccezionale, ha fatto grande l’Udinese”. Michele ha giocato e affrontato grandi campioni. A colpirlo però, un tedesco naturalizzato ‘laziale’: “Klose mi ha stupito. Un attaccante fantastico, sempre leale e corretto. Ha fatto la differenza in Serie A nonostante un’età non più giovane, un professionista vero”. Da Cavani a Del Piero, da Pirlo al suo idolo Paul Ince. Ma come dimenticare Simeone: “Una forza della natura, per fisicità, qualità e mentalità. Un modello come giocatore ed allenatore”.

Domenica all’Olimpico ci sarà Lazio-Udinese. Friulani in crisi, solo 4 punti nel 2017. Vittima sacrificale contro i biancocelesti? Pazienza rilancia: L’Udinese può battere la Lazio, ha una rosa di qualità in grado di creare problemi anche a grandi squadre come quella di Inzaghi”. Una stagione iniziata con Iachini, poi è subentrato Delneri: “Significa che qualcosa a livello generale non funziona. Con mister Delneri si è partiti bene, ora stanno attraversando un momento difficile”. Poi sulla Lazio: Sono la sorpresa del campionato. Inzaghi ha saputo valorizzare la rosa, la squadra gioca un buon calcio e sta ottenendo risultati. A centrocampo c’è gente come Biglia e Parolo, in attacco hanno tre giocatori di livello”. Centrocampista di sostanza ma anche di buona qualità Pazienza, bravo tatticamente e con grande carattere. Nella sua carriera tanti allenatori sul suo cammino, quanti insegnamenti. A Udine Spalletti: “Un maestro, mi ha svezzato in Serie A”. Una battuta sul derby di mercoledì prossimo: “Bella partita, equilibrata, tra due ottime squadre”. A Napoli un’altra grande esperienza per Michele, e un allenatore ‘vicino’ alla Lazio: Reja tecnico di esperienza, capace. Ha fatto bene sia a Napoli che a Roma.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Esclusiva

ESCLUSIVA | Reina, il ritorno a Roma poi la partenza per la Spagna: ecco quando

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Reina e la Lazio sono ai saluti: dopo le notizie di ieri, ora arriva la conferma. Il portiere spagnolo lascerà la capitale, rescinderà il contratto con i biancocelesti, valido ancora per un anno, e tornerà in Spagna. Secondo quanto appreso in esclusiva dalla redazione di LazioPress.it, l’estremo difensore classe ‘82 è atteso lunedì a Roma per la firma. Ultime faccende burocratiche quindi, la risoluzione di contratto e poi martedì farà ritorno a casa e con molta probabilità firmerà per il Villarreal mercoledì.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW