Connect with us

Per Lei Combattiamo

Dino Zoff: “Il derby non è mai prevedibile, la Lazio può essere pericolosa”

Published

on

 


Nel giorno del suo compleanno, l’ex portiere, allenatore e presidente Dino Zoff, è intervenuto ai microfoni di Radio Radio dicendo la sua sul derby alle porte, da ex biancoceleste: “Da bambino ero juventino, ma adesso simpatizzo per le squadre con cui ho giocato e mi sono trovato bene come Napoli, Juventus e Lazio. Donnarumma è quasi un fenomeno, gli hanno dato fiducia e lui l’ha ampiamente ripagata. E’ giovane ma fa delle cose straordinarie. La mia parata in Brasile è stata importante e decisiva, me la ricordano in tanti. E’ più semplice giocare, anzichè fare il tecnico o il presidente. Buffon al momento è il migliore in Italia. Il derby non è mai dalle facili previsioni. La Roma si presenta alla grande e la Lazio con qualche problemino, ma i biancocelesti possono essere molto pericolosi. Io se fossi stato presuntuoso, avrei voluto evitare di prendere il 40% dei gol che ho incassato, ma è normale subirli ed anche fare delle ‘papere’, soprattutto da giovane. Il calcio mi ha dato molto, mi ha fatto migliorare come persona, l’unico rimpianto è quello di aver avuto poca credibilità da allenatore, anche se dove sono andato ho fatto bene. Ne ho di amici nel calcio, oggi ho sentito dei vecchi compagni, magari siamo distanti e non c’è la possibilità di frequentarci”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Differenziato per Patric. Domani ancora doppia seduta

Published

on

 


Dopo la ripresa andata in scena questa mattina, il gruppo biancoceleste si è ritrovato a Formello nel pomeriggio, per la seconda seduta di giornata. Oltre all’assenza di Marcos Antonio, da segnalare il lavoro differenziato svolto da Patric. Dopo un riscaldamento caratterizzato da attivazione atletica ed esercizi sulla rapidità, è iniziato il lavoro tattico agli ordini i mister Sarri, con due formazioni in campo schierate con il 4-3-3. La seduta è terminata dopo una partita a campo ridotto, in cui si sono affrontati rossi e celesti. La squadra tornerà in campo domani per la seconda doppia seduta consecutiva.

Dopo i test andati in scena in questi giorni, il gruppo biancoceleste è tornato in campo a Formello questa mattina, per la prima delle due sedute di giornata. Oltre a Vecino e Milinkovic-Savic, che quest’oggi scenderanno in campo nell’ultima gara dei rispettivi gironi, l’unico assente è Marcos Antonio, alle prese con un problema influenzale. Dopo una prima fase di attivazione muscolare, il gruppo ha svolto un lavoro atletico, seguito da una lunga fase dedicata alle prove tattiche, in cui la squadra era divisa per reparti. Il gruppo biancoceleste tornerà a lavorare nel pomeriggio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW