Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il Tempo | L’Assessore Frongia: “Flaminio? Lotito non lo vuole”

Published

on

 


Ancora qualche giorno e poi Lotito scoprirà le sue carte. Il comunicato della Lazio sabato, l’invito del capogruppo 5Stelle a presentarsi in Campidoglio a mostrare il progetto del nuovo «Stadio delle Aquile». Quello sulla Tiberina, sui suoi terreni a Nord di Roma vicino alla bretella che collega il Gra al casello di Fiano. Siamo a due passi da Castelnuovo di Porto e il presidente biancoceleste è sicuro di aver i parametri corretti per convincere la nuova Giunta dopo il fallimento di dodici anni fa con Veltroni e Morassut. Ma la trattativa con il sindaco Raggi è all’inizio, potrebbero entrare in gioco tanti interessi compresi quelli del Comune di trovare una sistemazione al Flaminio, lo stadio dei sogni dei laziali per una questione sentimentale, ma difficilmente realizzabile per l’assenza di spazi commerciali.

Ieri, Intervenuto ai microfoni di Radio Roma Capitale, Daniele Frongia, assessore allo Sport, ha ribadito: «Stiamo lavorando per la riqualificazione di diversi impianti a Roma, il Flaminio è uno dei più importanti. Se ho capito bene le sue parole, Lotito non è interessato, ma ho seguito con interesse le ultime petizioni, tra cui quella dei tifosi che chiedono al presidente una valutazione dell’impatto che avrebbe l’utilizzo del Flaminio da parte della Lazio. Comunque è un po’ prematuro parlarne». Come a dire che, durante la riunione in Campidoglio, lo stadio sotto la collina dei Panoli tornerà d’attualità anche se Lotito è pronto a fare catenaccio almeno che non ci fosse una reale convenienza economica per tutti. La Tiberina prima di tutto, se non si troverà l’accordo, tutto può succedere.

Il Tempo – Luigi Salomone

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Simone Inzaghi torna a parlare della Lazio: “Dove alleno io arrivano i trofei”

Published

on

 


Simone Inzaghi oggi durante la conferenza stampa alla vigilia di Inter-Roma è tornato a parlare della sua ex squadra. Queste sono state le sue parole: “Con il Milan e Lazio dovevamo fare meglio, lo sappiamo. Ora abbiamo un altro scontro diretto, da vincere. Dove alleno io aumentano i ricavi, dimezzano le perdite e arrivano trofei. È stato così alla Lazio.”

Foto Fraioli

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW