Connect with us

Per Lei Combattiamo

Inzaghi: “La Curva Nord mi ha commosso, vittoria per il nostro popolo”

enrico.delellis@libero.it'

Published

on

 


Al termine della partita il mister della Lazio Simone Inzaghi ha analizzato la vittoria per 2 a 0 nel derby ai microfoni della RAI: “Fa piacere ricevere i complimenti di Mario Somma, un grande tecnico con il quale ho sempre parlato volentieri. Abbiamo fatto la partita perfetta, contro una squadra vista da tutti imbattidile. I ragazzi hanno dato tutto, ma non è finita. Bisogna ancora disputare il ritorno. Mi sono emozionato nel vedere una Curva Nord così carica d’amore. Sono fiducioso ora godiamoci il momento. Da domani penseremo al Bologna, stasera festeggeremo. Lukaku e Bastos hanno fatto una partita straordinaria, sono ottimi professionisti e anche quando non giocano hanno un atteggiamento eccellente. Non siamo qui per caso abbiamo sconfitto l’Inter a San Siro. Spalletti mi ha fatto i complimenti in conferenza alla fine ci siamo salutati, ho molto rispetto per lui. Ancora non ho visto il presidente, poi ho chiamato subito la mia compagna Gaia e i miei genitori. Tare e Peruzzi si sono stretti con noi al termine della gara. Faccio un applauso al mio staff che lavora ogni giorno con me. Ululati a Rudiger? Non ho sentito niente, io ringrazio la mia curva per lo spettacolo di stasera”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Serie A, una panchina sempre più vicina al cambio allenatore: ecco di chi si tratta

Published

on

 


La sconfitta casalinga di oggi contro il Monza potrebbe esser stata fatale: Marco Giampaolo è sempre più a rischio esonero, la sua panchina sembra ora destinata a saltare dopo la quarta sconfitta consecutiva in campionato della Sampdoria, quinta nelle ultime sei. Come riporta Gianlucadimarzio.com, la decisione sembra essere praticamente presa e, in caso di addio di Giampaolo, sono due le possibilità che si aprono, entrambi eventuali ritorni: Claudio Ranieri e Roberto D’Aversa, predecessore proprio dell’attuale allenatore della Sampdoria, ancora sotto contratto fino al 2024.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW