Connect with us

Per Lei Combattiamo

Settore giovanile, i risultati del weekend

Published

on

 


Una domenica che sorride alle giovani aquile, l’Under 17 di mister Fratini fa l’impresa e batte 3-1 il Bologna capolista, tornano alla vittoria anche i ragazzi dell’ Under 15. Arrivano i pari per i ragazzi di Alboni e per i Giovanissimi Provinciali Fascia B di Frstangeli, mentre l’unica sconfitta del weekend arriva dai Giovanissimi Provinciali.
Di seguito le categorie nel dettaglio.
UNDER 17: Lazio-Bologna 3-1
La Lazio di mister Fratini, sopperisce a tutte le difficoltà e torna a volare facendolo nel migliore dei modi, la giovani aquile battono il Bologna capolista 3-1. Il tecnico biancoceleste deve fare a meno di molteplici giocatori fermi ai box dal capitano Paglia, agli attaccanti Fontana, Fidanza e Butó fino ai difensori Fofana e Suleiman. Contro il Bologna scende in campo una squadra nuovamente rivisitata, ma i protagonisti non fanno rimpiangere gli assenti. La partita si mette in salita per i capitolini, dopo 6′ il Bologna trova il gol con Uhnamure, la Lazio deve inseguire. Al 26′ Pellacani con un bel tiro ad incrociare gonfia la rete per l’1-1. I biancocelesti prendono coraggio ed iniziano a spingere sull’acceleratore e nella ripresa prendono in mano le redini del match. La squadra di capitan Armini cerca il raddopppio ed arriva al 20′ quando Pellacani serve un assist al bacio per Peguiron che sigla il 2-1, terzo gol in altrettante partite per il numero 10 ex Tor di Quinto. Il Bologna spreca una ghiotta occasione dalle parti di Rus e viene condanato dalla legge del ‘gol mangiato, gol subito’ infatti Guadagno chiude i giochi siglando il definitivo 3-1 ed il suo primo gol con l’aquila sul petto. La Lazio di mister Fratini torna alla vittoria e lo fa battendo la prima della classe mettendo in campo una prestazione di grinta e cuore, tre punti che tornano a dar morale ai biancocelesti in vista del Torneo Cittá di Arco-Beppe Viola.
LAZIO (4-3-3): Rus; Petricca, Armini, Zitelli, Abate; Spoletini (29’st Spatara), Peguiron, Guadagno; Frattesi (16’st Cerbara), Birzó, Pellacani. A disp.: Alia. All.: Fabrizio Fratini

UNDER 16: Hellas Verona-Lazio 1-1
La Lazio guidata da Marco Alboni strappa un punto sul campo dell’ Hellas Verona. Le giovani aquile classe 2001 trovano la rete del vantaggio pochi minuti prima del duplice fischio, l’esterno classe 2002 Kammou gonfia la rete per l’1-0. Nella ripresa i biancocelesti non riescono a raddoppiare ed a pochi minuti dalla fine i padroni di casa dell’Hellas Verona agguantano il pareggio di 1-1, le giovani aquile di mister Alboni collezionano un punto.
LAZIO (4-3-3): Pinna; Siclari (35’st Tempestilli), Chilà, De Angelis, Ciotti; Napolitano D., Putti, Francucci; Celentano (28’st Napolitano M.), Nicodemo, Kammou. A disp.: Cirillo, Attia, Mengoni, Marini, Bonanno, Terenzi. All.: Marco Alboni.

UNDER 15: Hellas Verona-Lazio 1-4
L’Under 15 biancoceleste di mister Girini torna a volare. La Lazio vince in rimonta conquistando la vittoria sul campo dell’Hellas Verona per 4-1. Le giovani aquile classe 2002 passano in svantaggio al 24′, ma la reazione dei biancocelesti è immediata e pochi minuti più tardi il solito Marras gonfia la rete per il parziale di 1-1. Nell ripresa i capitoli spingono con il piede sull’acceleratore e dilagano, Broso cala il tris, l’Hellas accusa il colpo e Marras trova la sua doppietta personale. Al 53′ chiude i giochi Broso per il definitivo 4-1. I ragazzi di Mauro Girini dopo tre sconfitte consecutive tornano a spiegare le ali ed a conquistare il bottino pieno dei tre punti.
LAZIO (4-3-3):Furlanetto; Vecchi (32’st Pingitore), Franco, Ronci, Gioia (1’st Pica); Bertini (32’st Porcaro), Orlandi, Cesaroni (28’st Francia); Marras (32’st Attardi), Broso (25’st Picchi), Russo (32’st Lacava). A disp.: Caruso, Moschini. All.: Mauro Girini.

GIOVANISSIMI PROVINCIALI: Fonte-Nuova-Lazio 2-1
Le giovani aquile classe 2003 di Angelo Iervolino subiscono la seconda sconfitta consecutiva, ad avere la meglio sui biancocelesti sono i padroni di casa del Fonte Nuova. La Lazio passa in vantaggio al 15′ del primo tempo con un gol di tacco di Prosperini, biancocelesti che sciupano ghiotte occasioni sotto porta ed il primo tempo termina 1-0. Nella ripresa domina il nervosismo in campo, la Lazio perde lucidità ed i padroni di casa ne approfittano dominando anche sulla fisicità visto l’anno di età in più rispetto ai biancocelesti. Al 5′ arriva il gol del pari, mentre all’11 trovano il vantaggio dalla bandierina. La partita viene condizionata dalla doppia ammonizione del capitano Di Rauso ed il rosso diretto di Peres, le giovani aquile in doppia inferiorità numerica provano ad agguantare almeno il pari, ma non c’è nulla da fare, Fonte Nuova-Lazio termina 2-1 e per le giovani aquile arriva un’altra sconfitta.
LAZIO (4-3-3): D’Alessandro (10′ st Alessandrini) ; Chiné (29′ st Marsicola), Di Rauso, Morricone(1`st Rossi), Gigante (3’st Cera}; Mastropietro, Peres, Cericola (1’st De Santis); Prosperini, Del Proposto (15′ st Masciopinto), Aiudi (18′ st Ricci). All.: Angelo Iervolino.

GIOVANISSIMI PROVINCIALI FASCIA B GIRONE M: Lazio-Grifone Monteverde 0-0
Dopo 13 vittorie consecutive la Lazio classe 2004 di mister Fratangeli conquista un pari. La sfida del ‘Gentili’ contro il Grifone Monteverde termina a reti inviolate. Una partita priva di grandi occasioni, condizionata anche da una pioggia incessante e terminata 0-0. Le giovani aquile alla 17^giornata di campionato conquistano il loro secondo pareggio, ma continuano a mantenere il primato in classifica ed il distacco sulla Roma inseguitrice, visto anche il pari dei giallorossi.
LAZIO (4-3-3): Thacina; Del Latte, Del Vescovo, Amoruso (34’st Serratore G.), Del Mastro (15’st Cialone); Policano (1’st Scipioni), Frangella (19’pt Serratore L.), Vanni (15′ st Tarquini); Ghirelli, Giuncato (25’st Cremonesi), Brocato. A disp.: Borrelli. All.: Leonardo Fratangeli.

SSLazio.it

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Fase tattica e lavoro atletico: oltre ai nazionali assenti Basic e Immobile

Published

on

 


Prosegue a Formello la preparazione della Lazio agli ordini di mister Sarri, con i biancocelesti che tra meno di un mese ripartiranno in campionato dalla trasferta di Lecce. Per la seduta odierna di nuovo in gruppo Gila e Zaccagni, che erano tra la lista degli assenti di ieri. Oltre a Milinkovic-Savic e Vecino oggi tra gli assenti c’è ancora Toma Basic, assieme stavolta a Ciro Immobile. Dopo una lunga sessione di torello, è stato il turno della fase tattica, seguita dalla consueta partitella finale, alla quale non ha preso parte Gila. Al termine della seduta il gruppo ha svolto lavoro atletico, al quale Patric, Romagnoli, Marcos Antonio e Gila hanno preso parte con intensità minore.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW