Connect with us

Per Lei Combattiamo

FORMELLO | Contro il Cagliari ancora out Marchetti, ma Biglia e de Vrij sono recuperati

chiaraluce_paola@libero.it'

Published

on

 


Gli uomini di Simone Inzaghi si sono riuniti questa mattina al Centro Sportivo “Mirko Fersini” di Formello per preparare la trasferta contro il Cagliari di domenica alle ore 15.00. Nella prima parte della seduta, il gruppo diviso in due squadre ha svolto un lavoro atletico con torello, scatti e slalom i paletti; a seguire, Inzaghi ha disposto un’ampia fase tattica. Allenamento terminato con partitella a campo ridotto. Alla partitella non hanno preso parte Bastos e Lukaku, “sostituiti” dal vice Farris e dal collaboratore tecnico Cecchi.

Buone notizie arrivano dai recuperi di de Vrij e Biglia: il regista aveva subito un forte trauma contusivo al tendine rotuleo nella sfida contro il Torino, e sempre nella sfida contro i granata il difensore era uscito anzitempo per un’infiammazione al ginocchio sinistro. Ma entrambi risultano essere recuperati per la trasferta di Cagliari: Lucas Biglia ha svolto l’intero allenamento col gruppo, mentre per De Vrij la seduta è iniziata con un lavoro personalizzato col preparatore Ripert, per poi unirsi alla squadra nella parte atletica e tattica.  Considerato il rientro di Radu nella giornata di mercoledi, recuperato anche lui da un problema alla schiena rimediato lunedì sera contro i ragazzi di Mihajlovic, Simone Inzaghi ha a disposizione il gruppo quasi al completo. Assente ancora Federico Marchetti per un fastidio al menisco: il portiere resterà escluso dalla lista dei convocati insieme allo squalificato Milinkovic-Savic.

Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo domenica, dovrebbe venire confermata la difesa a 4 con Radu a sinistra, ballottaggio Basta-Patric a destra  e la coppia centrale dipenderà dalle condizioni di de Vrij: deciderà Inzaghi se schierarlo in coppia con Hoedt o se lasciargli un turno di riposo e preferirgli Wallace. A centrocampo probabile schieramento a 3 con Parolo, Biglia e Lulic. In attacco Keita freme per tornare titolare insieme a Felipe Anderson e Immobile. Inzaghi potrebbe anche virare per  il 4-3-3 oppure per il 4-2-3-1; in quest’ultimo caso, Lulic andrebbe a schierarsi come esterno alto di sinistra, con Felipe sulla fascia opposta e Keita  alle spalle di Immobile unica punta.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Nesta: “Romagnoli alla Lazio? Scelta di cuore, è tornato a casa. Per me ha fatto bene”

Published

on

 


Dal Milan all’Inter, passando per il suo futuro e alla Lazio. Questi sono i temi trattati da Alessandro Nesta nell’intervista ai microfoni del Corriere della Sera. All’ex difensore biancoceleste, tra le tante domande, è stato chiesto il suo pensiero su Lazio e Roma: “La Lazio ha qualità, la Roma vive di entusiasmo. Faranno un campionato simile”.

Non solo, tra i diversi temi trattati, c’è anche Alessio Romagnoli, arrivato dal Milan alla Lazio, facendo il percorso opposto rispetto all’ex 13 biancoceleste. Questo le parole di Nesta su Romagnoli, tra passato in rossonero e presente in biancoceleste: “Al Milan ha comunque giocato diversi anni ad alto livello. Poi sono arrivati nuovi in difesa e lì giocava di meno. Ha fatto una scelta di cuore, è tornato a casa, in una società importante, con un allenatore che fa giocare bene le sue squadre. Per me ha fatto bene”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW