Connect with us

Per Lei Combattiamo

IL PRECEDENTE – Tris biancoceleste al Sant’Elia: Rocchi sigla il centesimo gol con la maglia della Lazio

Published

on

 


Siamo nel 30 ottobre del 2011 e la Lazio vola al Sant’Elia per affrontare il Cagliari nel match valido per la decima giornata di campionato. Reja, tecnico dei capitolini, può contare sulla tecnica straordinaria di Klose e sulla potenza fisica di Cisse per archiviare la pratica sarda.

In avvio di gara i padroni di casa si mostrano subito pericolosi: al 2′ minuto Ariaudo sfrutta un calcio d’angolo battuto da Cossu ma fallisce il tu per tu con Marchetti. La partita scorre senza emozioni e colpi di scena, entrambe le squadre si affrontano in maniera timida, senza scoprirsi troppo. Un brivido si registra al 38′ quando Lulic ha sui propri piedi la prima occasione nitida della gara e sigla la rete del vantaggio laziale con un gran destro a giro. Il Cagliari subisce il colpo e va in evidente confusione. Dopo soli cinque minuti Klose viene servito perfettamente da Cisse e centra lo specchio della porta difesa da Agazzi. In pochissimi minuti la Lazio affonda la compagine sarda che torna negli spogliatoi sotto di due gol. Il primo tempo si chiude sul parziale di 0-2.

Nella ripresa il Cagliari riversa sul terreno di gioco maggiore intensità e aggressività, grazie all’entrata in campo di Ibarbo al posto di Ekdal. Al 75′ i sardi tentano di accorciare le distanze con Thiago Ribeiro che spreca l’assist fornitogli da Agostini e spara in alto. I padroni di casa faticano a concretizzare, non riescono a colpire i capitolini nonostante quest’ultimi nel secondo tempo siano calati notevolmente complice il fattore stanchezza. Tuttavia, all’88’ Rocchi festeggia la sua centesima rete con la maglia della Lazio con il gol che mette un sigillo sul risultato di 3-0 a favore dei biancocelesti.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero| Immobile ci prova ancora

Published

on

 


foto Fraioli

Immobile sta bene, ha voglia di giocare, ma il mondo Lazio è in ansia. Si aspettano solo gli esami che possono evidenziare la presenza o meno di una lesione. Lui avrebbe giocato anche contro l’Inghilterra, ma non si possono prendere dei rischi prima di un tour de force come quello che aspetterà le squadre di Serie A e non solo fino alla lunga sosta dei Mondiali.

 

foto Fraioli

Casale rischia, inoltre, 20 giorni di stop a causa dell’infortunio che lo ha costretto a uscire al 57esimo contro la Cremonese. Il difensore, che era stato motivo di lite tra Tare e Sarri a gennaio, è arrivato per 7 milioni più bonus a luglio rimanendo però uno degli acquisti meno utilizzati. Insieme a lui anche Maximiano: l’estremo difensore pagato più di 10 milioni si è bruciato dopo soli 6 minuti alla prima giornata contro il Bologna. Lui si allena a Formello in questi giorni, ce la sta mettendo tutta per riscattarsi ma si vocifera di un suo trasferimento in prestito già da gennaio.

Il Messaggero

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW