Connect with us

Per Lei Combattiamo

Buso: “Inzaghi grandioso. Keita è bravo, ma la società ha fatto molto per lui. De Vrij? Il migliore”

Published

on

 


Renato Buso, conserva buoni ricordi della sua unica stagione a Roma. Ha trovato in panca mister Zeman che lo ha dosato molto e poi sotto la guida di mister Zoff si è ritagliato spazio. Oggi è intervenuto nella trasmissione “Avanti Lazio”, in onda su TMW Radio, commentando così  la sua esperienza biancoceleste, l’operato di Inzaghi ed il senegalese Keita:

“Eravamo una grande squadra, era la Lazio di Cragnotti. Avevamo campioni grandiosi: da Rambaudi a Fuser, Signori, Nesta, Casiraghi, un’esperienza che ricordo molto bene e con piacere. La Lazio sta avendo un rendimento che supera le aspettative. Inzaghi è stato molto bravo a capire questa squadra, l’ha portata ad un buon livello e sta dando fiducia anche ai giovani. E’ stato attento e bravo, non me l’aspettavo che potesse fare questo campionato. Tutti davano la Lazio come sesta, settima squadra.  Noi abbiamo giocato insieme a Piacenza, è sempre stato un ragazzo intelligente, con voglia di imparare. In quel calcio tutti eravamo molto attenti, quindi sapevo che sarebbe potuto diventare un bravo allenatore. Io non vedo un giocatore portante in questa Lazio, vedo un gruppo e di questo va dato merito a Inzaghi.

Non ha mai esaltato un singolo, ha dato sempre priorità a tutti. Sono cambiate tante cose rispetto al mio calcio. Credo che se un giocatore non abbia voglia di rimanere, è giusto che vada via, anche se andrebbe fatto riflettere. Keita è un giocatore con grandissime qualità che però sta riuscendo ad esprimersi solo a partire da quest’anno. Dovrebbe ricordarsi cosa la società ha fatto per lui. Io gli farei capire che lui è stato bravo, ma che dietro c’è stato un gruppo ed una società e che lo hanno aiutato molto. Chi scelgo fra Biglia, Keita e De Vrij? Una società come la Lazio dovrebbe tenerli tutti, però se dovessi nominarne uno solo sceglierei De Vrij, che si è sempre comportato benissimo. Anche Biglia comunque è importantissimo in mezzo al campo e per il gioco di Inzaghi”. 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Corea del Sud-Portogallo, le formazioni ufficiali

Published

on

 


A pochi minuti dal fischio d’inizio tra Corea del Sud e Portogallo, le due formazioni hanno comunicato le proprie formazioni ufficiali:

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW