Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il Tempo | Caccia al nuovo Dg, Lo Monaco si candida

Published

on

 


Continua la caccia al nuovo direttore generale della Lazio, uno dei tanti obiettivi del club per giugno. Il presidente Lotito ha già sondato il terreno con Pierpaolo Marino, nelle ultime ore però è arrivata l’ apertura di Pietro Lo Monaco, attuale Amministratore Delegato del Catania Calcio, da sempre al fianco del patron biancoceleste. Il rinnovamento dell’organigramma societario – iniziato lo scorso anno con gli acquisti di Peruzzi e Diaconale – non prevede la partenza del direttore sportivo Igli Tare, corteggiato da almeno due stagioni dall’Inter dei cinesi, ma pronto a rimanere in sella al progetto laziale. Lo Monaco è una pista affascinante, caldeggiata anche dall’ambiente, ieri è tornato a parlare attraverso i microfoni di Radio Incontro Olympia: «Io alla Lazio? Chissà, per il momento non ho sentito nessuno, sono impegnato a risollevare le sorti del Catania. Lotito l’ho incrociato in Lega, lo considero un grande uomo di calcio e lui mi conosce alla perfezione, il caso Bielsa ci ha avvicinato ancora di più durante la scorsa estate».

Poi il dirigente napoletano s’è concentrato su un suo vecchio pupillo, ingaggiato proprio dalla Lazio lo scorso mercato: «Ciro Immobile proviene dal mio stesso paese, quanta strada ha percorso meritatamente in avanti da quei tempi. Quando il numero 17 della Lazio militava nel Sorrento, arrivò una certa Signora di nome Juventus che se lo assicurò sbaragliando la concorrenza e sborsando circa cento mila euro nelle casse del club campano. Per la verità anche Donnarumma è un altro mio figlio calcistico, e guarda caso è alle dipendenze di Lotito essendo l’attaccante titolare insieme a Coda della Salernitana». Si vedrà, la società proverà a portare a Formello un personaggio nuovo, un uomo di spessore in grado di rappresentare il club anche lontano dalla Capitale.

Da non sottovalutare comunque le piste che portano a Marino, ex Napoli ed Atalanta, e Capozucca, attuale di esse del Cagliari di Giulini. Lotito d’altronde lo disse circa un anno fa: «È in atto nella Lazio una ristrutturazione del club, atto alla crescita totale». E così probabilmente andrà a finire, l’aspetto dirigenziale ha sorpassato addirittura quello tecnico, l’opzione Lo Monaco è la più intrigante. Il presidente biancoceleste continuerà a monitorare da vicino la situazione, prenderà una decisione definitiva al termine del campionato, potrebbe renderla ufficiale prima del ritiro previsto ad Auronzo di Cadore. Senza dimenticare chiaramente il grande campionato portato avanti da Simone Inzaghi e la squadra, la Lazio è in piena corsa Europa League, forse un po’ lontana dal sogno Champions, ma in ogni caso protagonista di una stagione da incorniciare.

Il Tempo – Gianluca Cherubini

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Corea del Sud-Portogallo, le formazioni ufficiali

Published

on

 


A pochi minuti dal fischio d’inizio tra Corea del Sud e Portogallo, le due formazioni hanno comunicato le proprie formazioni ufficiali:

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW