Connect with us

Per Lei Combattiamo

PRIMAVERA – Fiorentina-Lazio: molto più di uno scontro diretto

Published

on

 


Tre settimane di stop per ricaricarsi in vista del rush finale, un big match probabilmente decisivo. Dopo la lunga sosta, il campionato della Lazio Primavera riparte subito con un piatto forte. Oggi pomeriggio i biancocelesti saranno infatti ospiti della Fiorentina, si giocherà all’insolito orario delle 14:45. A cinque giornate dal termine della Regular Season, la Lazio ha la preziosa occasione di staccare definitivamente le inseguitrici e aggiudicarsi – o quasi – uno dei due posti che garantiscono l’accesso diretto alle Final Eight. La squadra di Bonatti guida la classifica a quota 49 punti, le inseguitrici più vicine distano sette lunghezze, e sono la Sampdoria e proprio la Fiorentina di Guidi. Ecco perché una vittoria in casa dei viola metterebbe più di un’ipoteca sulle Final Eight. La speranza è che si ripeta quanto accaduto all’andata, quando la rete di Javorcic condannava la viola e regalava ai biancocelesti vittoria e secondo posto. Una scalata inarrestabile, che ora vede la Lazio saldamente al comando del girone.

Le due squadre arrivano alla gara di oggi pomeriggio in maniera diversa. La Lazio, reduce dalla vittoria di misura col Cesena, durante la sosta ha disputato due amichevoli per non perdere il ritmo partita. Racing Roma e Arabia Saudita Under 19 le avversarie, con entrambe sono arrivate due sconfitte. Senza drammi però, solo la necessità di mettere benzina tra le gambe in vista della ripresa del campionato. Nessuna sosta invece per la Fiorentina, che ha partecipato al torneo di Viareggio con buoni risultati, uscendo poi eliminata dal Sassuolo, vincitore del torneo. Adesso, neanche a dirlo, per entrambe la testa é solo al campionato.

Come di consueto, Bonatti potrebbe apportare qualche cambio alla formazione che ha battuto il Cesena tre settimane fa. In porta ci sarà Adamonis, solita difesa con Spizzichino, Miceli, Petro e Ceka. Un dubbio a centrocampo: Abukar e Portanova vanno verso la conferma, mentre è ballottaggio tra Folorunsho e Bari. In posizione più avanzata e a supporto dell’unica punta Rossi dovrebbero esserci invece N’Diaye (match winner col Cesena) e Bezziccheri.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero| Immobile ci prova ancora

Published

on

 


foto Fraioli

Immobile sta bene, ha voglia di giocare, ma il mondo Lazio è in ansia. Si aspettano solo gli esami che possono evidenziare la presenza o meno di una lesione. Lui avrebbe giocato anche contro l’Inghilterra, ma non si possono prendere dei rischi prima di un tour de force come quello che aspetterà le squadre di Serie A e non solo fino alla lunga sosta dei Mondiali.

 

foto Fraioli

Casale rischia, inoltre, 20 giorni di stop a causa dell’infortunio che lo ha costretto a uscire al 57esimo contro la Cremonese. Il difensore, che era stato motivo di lite tra Tare e Sarri a gennaio, è arrivato per 7 milioni più bonus a luglio rimanendo però uno degli acquisti meno utilizzati. Insieme a lui anche Maximiano: l’estremo difensore pagato più di 10 milioni si è bruciato dopo soli 6 minuti alla prima giornata contro il Bologna. Lui si allena a Formello in questi giorni, ce la sta mettendo tutta per riscattarsi ma si vocifera di un suo trasferimento in prestito già da gennaio.

Il Messaggero

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW