Connect with us

Per Lei Combattiamo

Sassuolo-Lazio, per la prima volta sulle fasce da capitano un messaggio del Santo Padre | FOTO

Published

on

 


L’iniziativa, organizzata in collaborazione con il CONI e i Lions Clubs International, è legata al “Campione del Primo Tricolore” e ha la finalità di promuovere i valori del Vessillo nazionale e la sua giornata del 7 di gennaio, rivolgendosi ai CAPITANI tramite la realizzazione dell’oggetto simbolo che li contraddistingue: la FASCIA.

Una fascia realizzata con i colori nazionali ma con una particolarità: su di essa è riportato un pensiero di Papa Francesco che dice: “E voi siete chiamati a comportarvi da veri atleti, degni della maglia che portate”.

A riceverla dalle mani dell’ing. Salvatore Salerno, che ne ha ideato e promosso l’iniziativa, sono stati i capitani del Sassuolo e della Lazio che l’hanno indossata durante l’incontro.

La consegna si è svolta durante il prepartita che vedeva coinvolte le due compagini sportive nell’anticipo della 11a giornata di ritorno del campionato di serie A TIM di sabato 1 aprile con inizio dalle ore 18.00 al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Una fascia, su cui campeggia al centro lo Scudetto dell’iniziativa e la “C” di Capitano, intrisa dei colori nazionali e sulla quale è inciso un pensiero del Santo Padre non può che richiamare l’impegno di tutti a contribuire affinché lo sport diventi un ponte di pace.

IMG_7598 IMG_7599 IMG_7600 IMG_7601 IMG_7602 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero| Immobile ci prova ancora

Published

on

 


foto Fraioli

Immobile sta bene, ha voglia di giocare, ma il mondo Lazio è in ansia. Si aspettano solo gli esami che possono evidenziare la presenza o meno di una lesione. Lui avrebbe giocato anche contro l’Inghilterra, ma non si possono prendere dei rischi prima di un tour de force come quello che aspetterà le squadre di Serie A e non solo fino alla lunga sosta dei Mondiali.

 

foto Fraioli

Casale rischia, inoltre, 20 giorni di stop a causa dell’infortunio che lo ha costretto a uscire al 57esimo contro la Cremonese. Il difensore, che era stato motivo di lite tra Tare e Sarri a gennaio, è arrivato per 7 milioni più bonus a luglio rimanendo però uno degli acquisti meno utilizzati. Insieme a lui anche Maximiano: l’estremo difensore pagato più di 10 milioni si è bruciato dopo soli 6 minuti alla prima giornata contro il Bologna. Lui si allena a Formello in questi giorni, ce la sta mettendo tutta per riscattarsi ma si vocifera di un suo trasferimento in prestito già da gennaio.

Il Messaggero

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW