Connect with us

Per Lei Combattiamo

Ancora festa per Inzaghi, gita all’autodromo per Biglia e Parolo

chiaraluce_paola@libero.it'

Published

on

 


WhatsApp Image 2017-04-08 at 13.03.49
Di corsa verso la Champions League. Dopo aver conquistato la finale di Coppa Italia, battendo la Roma nel doppio confronto, la Lazio punta l’Europa che conta. Domani sera all’Olimpico arriverà il Napoli, terzo in classifica e distante appena 4 punti. I biancocelesti credono alla rimonta. Vogliono ripetere i risultati ottenuti due anni fa con Pioli in panchina, ma sanno che dovranno viaggiare ad alta velocità. In mattinata, Parolo, Biglia, Wallace, Felipe Anderson e Luis Alberto hanno visitato l’Autodromo di Vallelunga, circuito automobilistico a nord della Capitale, nel comune di Campagnano di Roma. Aspettando l’allenamento del pomeriggio, i calciatori hanno trascorso una mattinata tra box e motori. Che sia già partita l’operazione sorpasso?

Party. Intanto, Simone Inzaghi ha continuato i festeggiamenti per il suo 41esimo compleanno. Dopo aver spento le candeline in famiglia il 5 aprile, il tecnico della Lazio ieri sera ha organizzato una cena con gli amici di sempre. Cucina nippobrasiliana e tanta allegria presso il ristorante “Manioka”, noto locale di Viale Ofanto, nei pressi di Villa Borghese. «Auguri mister», era scritto sulla torta, rigorosamente biancoceleste. Tra i presenti, tanti ex laziali del passato, come Bernardo Corradi. Un regalo Inzaghi lo ha già avuto durante il derby, ma adesso spera di scartarne un altro domenica sera contro il Napoli.  (Nella foto, pubblicata su Instragam dal profilo del locale “Manioka”, Inzaghi è immortalato con la compagna, Gaia Lucariello).

Il Messaggero / V. Cassetta

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero| Immobile ci prova ancora

Published

on

 


foto Fraioli

Immobile sta bene, ha voglia di giocare, ma il mondo Lazio è in ansia. Si aspettano solo gli esami che possono evidenziare la presenza o meno di una lesione. Lui avrebbe giocato anche contro l’Inghilterra, ma non si possono prendere dei rischi prima di un tour de force come quello che aspetterà le squadre di Serie A e non solo fino alla lunga sosta dei Mondiali.

 

foto Fraioli

Casale rischia, inoltre, 20 giorni di stop a causa dell’infortunio che lo ha costretto a uscire al 57esimo contro la Cremonese. Il difensore, che era stato motivo di lite tra Tare e Sarri a gennaio, è arrivato per 7 milioni più bonus a luglio rimanendo però uno degli acquisti meno utilizzati. Insieme a lui anche Maximiano: l’estremo difensore pagato più di 10 milioni si è bruciato dopo soli 6 minuti alla prima giornata contro il Bologna. Lui si allena a Formello in questi giorni, ce la sta mettendo tutta per riscattarsi ma si vocifera di un suo trasferimento in prestito già da gennaio.

Il Messaggero

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW