Connect with us

Per Lei Combattiamo

Derby, Daspo per 60 tifosi giallorossi: corteo non autorizzato e tifoso filmato ad urinare in Sud

Published

on

 


Daspo per 60 tifosi della Roma. Sono questi gli esiti del corteo non autorizzato, con tanto di blocco della circolazione e uso di materiale esplodente, organizzato dai supporters giallorossi prima del derby di ritorno di Coppa Italia disputatosi lo scorso 4 aprile.

Prima delle gara, durante l’afflusso degli spettatori, un folto gruppo di tifosi romanisti ha effettuato un corteo, non autorizzato, con un rilevante congestionamento del traffico anche sulle vie intorno allo stadio, causando il blocco della circolazione e dei servizi pubblici sul lungotevere.

L’identificazione è avvenuta grazie alle immagini della Polizia scientifica, dalle quali si evince chiaramente il pericolo causato soprattutto dai ciclomotori in transito spaventati dalle esplosioni e dalla ridotta visibilità data dai fumogeni. Riconosciuto e denunciato uno degli organizzatori responsabile dell’accensione di un fumogeno. Durante la gara inoltre, all’interno della Curva Sud, è stato immortalato dalle immagini un tifoso della Roma responsabile dello scavalcamento delle balaustre e di “atti osceni in luogo pubblico, aggravati dalla presenza di minori”. Il tifoso è stato sorpreso urinare davanti a tutti. L’uomo è stato denunciato, sottoposto a Daspo per 5 anni, all’avviso orale del Questore e al divieto di ritorno nel comune di Roma. Sanzionato inoltre con 127 euro per l’occupazione dei posti destinati alle emergenze.

Romatoday.it

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Champions League

Immobile nella storia: la sua doppietta è la seconda più veloce della Lazio in Champions

Published

on

 


Come riportato da Sky Sport, i gol di Immobile in LazioCeltic entrano nella storia biancoceleste: è la seconda doppietta più veloce della squadra capitolina in Champions. Il primato rimane a Simone Inzaghi, che il 14 marzo 2000 segnò ben quattro reti nel 5-1 della Lazio contro il Marsiglia, di cui due (la seconda e la terza) nel giro di 85 secondi.

Fraioli


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW