Connect with us

CalcioMercato

CALCIOMERCATO | Genoa-Lazio, a Marassi tanti intrecci di mercato

Published

on

 


Oltre a mettere in palio tre punti fondamentali per le ambizioni future delle due squadre, la gara di domani pomeriggio a Marassi tra Genoa e Lazio sarà l’occasione per i rispettivi dirigenti anche per approfondire alcuni temi caldi legati al prossimo mercato estivo.

I nomi su cui si discuterà saranno principalmente tre, tutti attualmente in forza al Grifone: Danilo Cataldi, Mattia Perin e Giovanni Simeone.

Sul centrocampista romano dell’Under 21 in realtà ci sarà ben poco da dire. Il ragazzo è stato girato in prestito secco ai rossoblu a gennaio e gli accordi prevedono che a giugno faccia ritorno a Formello senza che alla società di Preziosi venga corrisposto alcun tipo di indennizzo. Difficile, visto lo scarso rendimento mostrato sotto la Lanterna, che i dirigenti genoani possano chiedere una proroga della permanenza del mediano anche per la prossima stagione.

Sicuramente più interessanti, invece, i discorsi legati a Perin e Simeone, entrambi obiettivi più o meno dichiarati di Lotito. Il portiere, attualmente KO per un infortunio al ginocchio, sta procedendo sulla via del recupero secondo i tempi stabiliti ed entro l’inizio del prossimo campionato dovrebbe essere pronto a scendere in campo. Gli uomini mercato della Lazio lo considerano la prima alternativa per i pali biancocelesti in caso di partenza di Marchetti.
Anche il centravanti argentino, nonostante gli oltre due mesi e mezzo di digiuno da gol, è uno degli oggetti del desiderio degli aquilotti, le cui future strategie in attacco dipenderanno molto dal destino che seguirà Ciro Immobile.

Per lasciar partire i suoi gioielli, Preziosi chiede una cifra attorno ai 20 milioni ciascuno, ma è probabile che in caso di contemporanea cessione allo stesso club possa fare un piccolo sconto all’amico Lotito. Dal canto suo il numero uno laziale gradirebbe inserire nella trattativa qualche contropartita tecnica, come lo spagnolo Luis Alberto, in attesa di rinnovo ma tuttaltro che sicuro di avere il posto assicurato nel prossimo 11 biancoceleste. calciomercato.com

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Calcio

Fabrizio Corsi, il patron dell’Empoli: “Parisi alla Lazio?  A gennaio non se ne parla. Su Vicario…”

edo9923@hotmail.it'

Published

on

 


Il presidente dell’Empoli, Fabrizio Corsi, è intervenuto a Radio Incontro Olympia. Tema centrale è stato l’asse Empoli-Lazio in ambito calciomercato. Queste le sue parole:

“Ascolto domande di mercato intorno ai giocatori dell’Empoli che, oltre a farmi arrabbiare ed a rompermi le scatole, non voglio nemmeno prendere in considerazione perché il mio compito da presidente è proteggere i miei ragazzi ed in generale tutto l’ambiente Empoli che per me è un patrimonio da salvaguardare. Parisi alla Lazio? È una di queste… A gennaio non se ne parla, proprio per il motivo appena spiegato. Vicario? È meritatamente il terzo portiere della nazionale, per noi e per lui la convocazione rappresenta il riconoscimento e l’apprezzamento migliore. Con la Lazio c’era stato un contatto, una telefonata, dopo la quale mi aspettavo un affondo successivo che però non è mai avvenuto perché hanno virato su Maximiano e Provedel che noi conosciamo bene, veramente un ottimo portiere anche lui giustamente chiamato da Mancini.

 

Sarri? Un’icona del calcio italiano. Continua ad essere quel maestro di campo transitato qui in Toscana, Lotito ha scelto il meglio, mentre altri hanno optato per tecnici che anziché il campo stesso preferiscono allenare stampa e tifosi…”.

 

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW