Connect with us

Per Lei Combattiamo

PRIMAVERA – Hellas Verona-Lazio 1-2, una vittoria che vale le Final Eight!

Published

on

 


Vittoria in rimonta per la Lazio Primavera, che come all’andata batte 2-1 l’Hellas Verona e stacca il pass per le Final Eight con due turni di anticipo.

PRIMO TEMPO – Gara equilibrata nei primi minuti di gioco, con occasioni da entrambe le parti. Al 29′ arriva l’episodio che sblocca il risultato: Buxton viene atterrato irregolarmente in area, per l’arbitro è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Tupta che spiazza Borrelli, è 1-0 per i padroni di casa. Pochi secondi dopo è ancora Tupta a seminare il panico in area laziale, ma nessuno dei suoi compagni riesce a raccogliere il pallone. Verso la fine del primo tempo, altra clamorosa occasione per il Verona, con Buxton solo davanti a Borrelli che si fa ipnotizzare dall’estremo difensore biancoceleste. L’unica sortita laziale arriva con N’Diaye al 45′, ma la sua conclusione è troppo debole. La prima frazione di gioco termina con i padroni di casa meritatamente in vantaggio.

SECONDO TEMPO – La Lazio, forse rinvigorita dalla probabile strigliata di Bonatti, torna in campo con un atteggiamento più propositivo. E il pareggio arriva al 60′ con una splendida giocata del solito Rossi. Il capitano biancoceleste porta i suoi sull’1-1 grazie a un gran pallonetto che batte Ferrari. La Lazio ritrova fiducia e inizia a spingere, il Verona è un po’ stordito dal gol subìto. Rossi scappa via a un avversario e di nuovo a tu per tu con il portiere scaligero ritenta il colpo sotto, stavolta senza fortuna. La rimonta si concretizza qualche minuto più tardi: al 72′ Folorunsho mette in mezzo un gran pallone per Bari, che solo davanti Ferrari non sbaglia e mette dentro il gol del 2-1 biancoceleste. Poche altre le occasioni degne di nota, con la Lazio che amministra un vantaggio preziosissimo. Dopo cinque minuti di recupero in cui il Verona tenta il tutto per tutto, l’arbitro fischia tre volte e la squadra di Bonatti accede matematicamente alle Final Eight.

——————————————————

Hellas Verona-Lazio 1-2, il tabellino

Marcatori: 29′ rig. Tupta (V), 61′ Rossi (L), 74′ Bari (L)

HELLAS VERONA (4-3-1-2): Ferrari; Pavan, Kumbulla, Casale, Pettinà (Nigretti); Guglielmelli (Jurj), Danzi, Hoxha; Stefanec (Dentale); Tupta, Buxton. A disp. Tosi, Dall’Agnola, Baniya, Kyriakopoulos, Cherubin, Gecchele, Forgia. All. Massimo Pavanel

LAZIO (4-3-3): Borrelli; Spizzichino, Miceli, Baxevanos, Ceka; Folorunsho, Cardoselli, Bari (Muzzi); Bezziccheri (Portanova), Rossi, N’Diaye (Petro). A disp. Rus, Spurio, Javorcic, Djassi. All. Andrea Bonatti

Arbitro: Marini (sez. Trieste). Ass: Marcolin-Moro

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

TMW | Lazio, Immobile oggi ci prova. Senza di lui in campionato solo 6 vittorie su 20 gare

Published

on

 


Ieri sera, dopo l’impegno con l’Adidas e la presentazione al Vaticano della Partita della pace, Immobile si è sottoposto alla risonanza decisiva al bicipite femorale della coscia destra, dove prima di Italia-Inghilterra si era formato un edema. L’esito è stato confortevole, le speranze sono aumentate tanto che oggi è atteso addirittura in campo: forzerà, ma non troppo.

Inutile dire quanto Sarri speri nel recupero del proprio capitano, i numeri testimoniano il motivo. Senza Ciro, i numeri della Lazio registrano una flessione. Considerando tutte le competizioni, il centravanti azzurro ha saltato 33 partite dal 2016: 13 sconfitte, 10 pareggi, 10 vittorie il bilancio, che diventa più negativo se si tiene conto solo della Serie A (20 assenze, solo 6 vittorie).

Ma a Formello vogliono andarci con i piedi di piombo. L’idea è non rischiare Immobile nella prima gara di un lungo tour de force che porterà al mondiale (12 partite in poco più di un mese). Se non dovesse farcela, ecco Pedro o Felipe Anderson come finti centravanti, con Cancellieri pronto a subentrare. Ciro però non molla, come ha sempre fatto.

Tuttomercatoweb.com.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW