Connect with us

Per Lei Combattiamo

FOCUS – Vittorie in trasferta, Inzaghi punta Pioli. A Simone restano il derby, Firenze e Crotone per centrare il record dell’era Lotito

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

 


Fallito l’aggancio a Pioli, che però resta 5 punti dietro. Sembra un controsenso, troppe uova di Pasqua hanno annebbiato il cervello? Non proprio, se confrontiamo il rendimento esterno della Lazio di Inzaghi con quella dell’attuale allenatore dell’Inter.

Nel 2014/2015 infatti, annata del 3° posto, i Pioli boys vinsero fuori casa per ben 9 volte, stabilendo il record di successi in trasferta dell’era Lotito. I 9 blitz, Felipe Anderson e compagni li infilarono con questa sequenza: Palermo, Firenze, Parma, Udine, Sassuolo, Torino, Cagliari, Genova (sponda Samp) e Napoli. 9 bellezze che alla fine valsero la qualificazione ai preliminari di Champions League, poi persi contro il Bayer Leverkusen. Curioso notare, come nel caso di Inzaghi, il ruolino di marcia in Coppa Italia: finale per tutti e due, con la speranza che l’ex attaccante sia più fortunato contro la Juventus rispetto al predecessore.

8 VOLTE INZAGHI – Pioli però trema perché Simone al suo primo vero anno da allenatore dei big sta stracciando ogni tipo di record. Sì perché la sua creatura biancoceleste ha vinto in trasferta per 8 volte in questo campionato (Bergamo, Udine, Palermo, Genova, Pescara, Empoli, Bologna e Sassuolo). E’ vero, una in meno di Pioli, ma con ancora Firenze e Crotone a disposizione per agguantarlo e magari superarlo (e c’è anche il derby, da calendario in trasferta, ndr). Dunque, dopo il pareggio di Marassi contro il Genoa, ci sono molti spunti positivi dai quali ripartire. L’unico rammarico è la Champions, con il Napoli terzo ormai distante 9 punti. Ma poco importa. Il record di Pioli può ancora essere eguagliato e addirittura battuto e soprattutto la classifica per l’Europa League è rimasta la stessa con una giornata in meno. Inter e Milan si sono fermate a vicenda, mentre l’Atalanta ha sì fermato la Roma ma ha preso un solo punto. Dolci pareggi dunque per i biancocelesti, bravi a uscire imbattuti da Marassi nonostante la folle prova dell’arbitro Maresca. Così l’ultimo ko esterno risale al 22 gennaio, in casa di una Juventus sempre più cannibale. Numeri da (potenziale) record, numeri da Champions: la Lazio e Inzaghi non vogliono fermarsi. Pioli è avvisato.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero| Immobile ci prova ancora

Published

on

 


foto Fraioli

Immobile sta bene, ha voglia di giocare, ma il mondo Lazio è in ansia. Si aspettano solo gli esami che possono evidenziare la presenza o meno di una lesione. Lui avrebbe giocato anche contro l’Inghilterra, ma non si possono prendere dei rischi prima di un tour de force come quello che aspetterà le squadre di Serie A e non solo fino alla lunga sosta dei Mondiali.

 

foto Fraioli

Casale rischia, inoltre, 20 giorni di stop a causa dell’infortunio che lo ha costretto a uscire al 57esimo contro la Cremonese. Il difensore, che era stato motivo di lite tra Tare e Sarri a gennaio, è arrivato per 7 milioni più bonus a luglio rimanendo però uno degli acquisti meno utilizzati. Insieme a lui anche Maximiano: l’estremo difensore pagato più di 10 milioni si è bruciato dopo soli 6 minuti alla prima giornata contro il Bologna. Lui si allena a Formello in questi giorni, ce la sta mettendo tutta per riscattarsi ma si vocifera di un suo trasferimento in prestito già da gennaio.

Il Messaggero

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW