Connect with us

Per Lei Combattiamo

La Juventus elimina il Barcellona, ma scende nel ranking Uefa. Lazio sempre avanti alla Roma

Published

on

 


La Juventus festeggia l’eliminazione del Barcellona nei quarti di finale di Champions League, e la conseguente qualificazione alle semifinali, i cui accoppiamenti saranno decisi nel sorteggio di venerdì che vedrà coinvolte, oltre alla squadra di mister Allegri, anche Monaco, Atletico Madrid e Real Madrid. Eppure, al termine di questo ultimo turno di sfide europee, sono proprio le due squadre spagnole a scavalcare la Juve nel ranking Uefa, che all’aggiornamento precedente vedeva i bianconeri in testa.

SORPASSO – La Juventus, quinta nella classifica generale Uefa delle ultime cinque stagioni (dall’edizione 2012/13), passa così dal primo al 3° posto, a causa del pareggio per 0-0 al Camp Nou. Il risultato, di grande prestigio nonché fondamentale ai fini del passaggio del turno, è stato infatti “punito”, in termini di punteggio nella graduatoria, dai risultati delle due squadre di Madrid: il 4-2 del Real di Zidane (ora primo) sul Bayern Monaco e il pareggio con gol (1-1) dell’Atletico di Simeone (2° nel ranking) in casa del Leicester. Salto importante per il Monaco, che passa dal settimo al 4° posto dopo il 3-1 casalingo al Borussia Dortmund, valso la qualificazione in semifinale. tmw

LAZIO – Rimane invariata invece la posizione della Lazio che rimane saldamente fissa alla posizione n. 33, di 5 posizioni migliore dell’altra squadra della capitale, la Roma.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Tempo| Lazio, vicini a quota 35.000 spettatori per domenica. Possibile chance dal 1′ per Cancellieri

edo9923@hotmail.it'

Published

on

 


L’abbraccio della squadra a Luis Alberto che ieri ha spento 30 candeline a Formello: «Festeggio con la mia seconda famiglia» a confermare che il mago è sereno dopo un’estate tormentata. Nel frattempo oggi prevista la risonanza alla coscia di Immobile per capire se ci siano margini per un recupero in extremis, il capitano vorrebbe prendere parte al match di domenica a tutti i costi. Nel frattempo si scalda Cancellieri, Sarri potrebbe optare per l’ex Verona per non rischiare Ciro, anche in vista dei prossimi impegni che la Lazio si troverà ad affrontare in pochi giorni.

Nell’allenamento di ieri Lazzari ancora a parte ma già nella seduta odierna dovrebbe agreggarsi al gruppo. Da verificare anche le condizioni dei nazionali (Marusic, Hysaj, Gila, Vecino e Milinkovic). L’Olimpico si appresta a vivere un’altra grande giornata,  sono già poco meno di 35.000 gli spettatori per la sfida di domenica. Oltre ai 26.193 abbonati, quasi ottomila tifosi hanno comprato il biglietto. Oggi il presidente Lotito, alla prima uscita ufficiale da senatore e Immobile saranno presenti in Vaticano alla presentazione della «Partita della Pace».

Il Tempo

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW