Connect with us

Esclusiva

ESCLUSIVA | Troglio: “La Lazio non è inferiore alla Roma! Spero di tornare presto allo stadio. Keita? Gioca già in un grande club”

enrico.delellis@libero.it'

Published

on

 


La Lazio e i suoi tifosi sono sempre nel mio cuore. Purtroppo sono stato solo due anni a Roma, ma le emozioni che ho vissuto le porto dentro di me. Spero di tornare presto allo stadio, magari in curva“. Così ha esordito in esclusiva ai microfoni di LazioPress.it Pedro Troglio, ex giocatore biancoceleste e attuale allenatore del Tigre. Domenica ci sarà il derby, Roma è pronta ad accogliere la quarta stracittadina di questa stagione: da una parte, gli uomini di Inzaghi caricati dai duemila tifosi presenti all’allenamento a porte aperte giovedì nella tarda mattinata, dall’altra i giallorossi, alle prese con i casi Spalletti e Dzeko, e con un secondo posto da blindare.

LA PARTITA – Stracittadina che mai come in questa stagione sembra vivere sul filo dell’equilibrio: “I biancocelesti stanno facendo un grande campionato: anche a dicembre avevo detto la stessa cosa. Non sono inferiori alla Roma e si è visto nella semifinale di Coppa Italia. La classifica dice altro, ma la Lazio è una squadra giovane e deve maturare in certe gare. Domenica mi auguro che vincano gli uomini di Inzaghi“.

KEITA, IMMOBILE E BIGLIA – Tra i protagonisti di questa straordinaria andata ci sono Immobile e Keita. Il primo da subito è entrato nel cuore dei tifosi, dichiarando più volte di voler restare a Roma per sempre, mentre il secondo reputa la Lazio solo un punto di partenza: “Entrambi stanno disputando un campionato eccellente: il numero diciassette è un giocatore straordinario, una punta di ultima generazione, che non dà punti di riferimento e che sotto porta è un cecchino. Il senegalese è arrivato in doppia cifra, il suo potenziale è incredibile. Ho sentito le voci di mercato, gli consiglio di rimanere alla Lazio: ha la fortuna di stare già in un grande club, come ha capito anche Lucas Biglia“.

VIGILIA DERBY – La settimana pre-derby è sempre molto particolare, tanti i ricordi e gli episodi: “E’ molto bello vivere certe emozioni, ma da una parte è terribile (ride, ndr). I tifosi te lo ricordano sempre quando ti incontrano. A Roma la stracittadina è un campionato nel campionato. Spero di vedere i colori biancocelesti sventolare al cielo in segno di vittoria“.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Esclusiva

ESCLUSIVA | Lazio-Verona, l’ex Teodorani: “Divario evidente tra le squadre. Biancocelesti favoriti”

Published

on

 


Domenica sarà LazioHellas Verona. Mentre l’Olimpico si prepara ad attendere la sfida, Carlo Teodorani è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Laziopress per parlare del match che vedrà impegnati in casa i biancocelesti. Queste le parole dell’ex giocatore dell’Hellas Verona, che ha ricoperto il ruolo di difensore nelle stagioni 2001-2005 e 2005-2007.

Come arrivano Lazio e Verona alla sfida di domenica?
Il Verona scenderà in campo con un atteggiamento positivo, ma il divario tra le due squadre è evidente. Sicuramente, tra le due, vedo la Lazio favorita”.

Su cosa dovranno puntare gli uomini di Cioffi per mettere in difficoltà la Lazio?
Il Verona ha una buona fase difensiva, per mettere in difficoltà la Lazio dovrà cercare di puntare sui soliti 3-4 giocatori determinanti, capaci nelle ripartenze”.

Quest’anno l’Hellas ha puntato molto sui giovani. Finora chi ti ha colpito di più della rosa?
È ancora molto presto per dirlo. Il rendimento è stato sempre molto altalenante in queste partite e penso che i giovani abbiano ancora bisogno di tempo. Aver deciso di puntare sui millennials è sicuramente una scelta ponderata, frutto di un progetto a lungo termine”.

Dalla polemica sulla classe arbitrale alle ultime vicende che hanno visto protagonista Ciro Immobile. Un tuo commento.
Purtroppo queste vicende fanno parte del calcio. Immobile è una persona intelligente e in grado di affrontare questi episodi”.

Pronostico Lazio-Hellas Verona?
Penso che sarà una partita con molti gol, visto il calibro degli attaccanti. Azzardo un 3-1”. 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW