Connect with us

Per Lei Combattiamo

Sampdoria, Giampaolo: “La Lazio è una delle squadre più forti del campionato. Ok Schick, out Viviano”

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

 


A Roma con la testa libera. La Sampdoria si prepara ad affrontare la Lazio senza assilli di classifica, pronta a far valere le proprie credenziali in attacco. L’allenatore dei doriani Marco Giampaolo presenta la sfida in conferenza stampa.

«Quest’anno abbiamo sfatato diversi tabù perché la squadra non ha mai rinunciato a giocare le partite – riporta www.sampdoria.it-. Affrontiamo una tra le squadre più complete e di maggior valore tecnico dell’intero panorama della Serie A, ma sono convinto che con le giuste motivazioni potremo fare una buona prova, questa è la nostra mission».

Recuperi. Ad eccezione di Emiliano Viviano che ha riaccusato un problema nella seduta di rifinitura, il resto del gruppo sarà a disposizione per la trasferta nella capitale. «Il nostro staff medico è stato bravo a recuperare tutti gli indisponibili -rivela il tecnico -. Muriel ha bruciato le tappe e ha grande voglia di rientrare, quindi verrà a Roma con noi anche se vogliamo essere ancora prudenti con lui. Viviano è out per il solito fastidio, ma Puggioni offre ampie garanzie».

Varianti. Schick e Budimir hanno recuperato entrambi dai rispettivi problemi alla spalla, quindi soltanto all’ultimo il mister sceglierà il partner da affiancare a Quagliarella. «In settimana abbiamo provato qualche variante differente, ma i recuperi di Schick e Budimir rimettono le cose a posto in attacco – conclude Giampaolo -. A prescindere da chi scenderà in campo sarà l’atteggiamento a fare la differenza, solo affrontanto il match con il giusto piglio potremo mettere in difficoltà la Lazio».

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Tempo | I conti di Lotito tornano: perdita ridotta

Published

on

 


Stando al bilancio chiuso al 30 giugno 2022, si può notare come la Lazio sia una delle squadre più in salute del campionato italiano e non solo dal punto di vista dei risultati sportivi. I conti sono in rosso, ma il trend è positivo perché in negativo ci sono 17,42 milioni di euro, ma sono 7 in meno rispetto all’anno scorso.

Come sottolinea l’edizione odierna de Il Tempo, i soldi spesi sono stati ben 35,74 milioni, tutti nell’ultima campagna acquisti. Dalle 11 cessioni, invece, sono stati ricavati 14,22 milioni, andando poi a risparmiare 10,88 milioni sugli ingaggi. Anche i giocatori andati in prestito alleggeriscono il carico ingaggi, per la precisione si sono risparmiati 9,46 milioni. Il fatturato, però, si abbassa: da 164,74 dello scorso anno ai 135,25 di ora; ad incidere sono gli introiti derivati dalla Champions League. Le plusvalenze ammontano a 24,8 milioni e i diritti televisivi ne hanno fatti incassare 85,6. Infine, gli abbonamenti hanno portato altri 10,5 milioni di euro.

Foto Fraioli

Proprio ieri si è chiusa l’ultima fase della campagna abbonamenti, portando gli abbonati a 26.193. A Formello, nel frattempo, Sarri continua a lavorare senza gli otto nazionali: arrivano notizie incoraggianti da Patric, ma non da Casale. L’ex difensore del Verona ha accusato un fastidio all’adduttore e oggi dovrebbe sottoporsi ad accertamenti. Ancora assente Lazzari.

foto Fraioli


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW