Connect with us

Extra Lazio

Pescara, bomba carta nel giardino di casa del presidente Sebastiani: “Episodio deprecabile”

marco.cervino4@gmail.com'

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


(ANSA) – ROMA, 8 MAG – “Non mi faccio intimidire e vado avanti per la mia strada. Ma l’episodio accaduto è a dir poco deprecabile, considerando quello che ho fatto per Pescara e il Pescara negli ultimi cinque anni”. È il commento all’Ansa del presidente del Pescara Daniele Sebastiani dopo l’esplosione ieri sera di una bomba carta nel giardino della sua casa, che fa seguito all’incendio di due sue auto tre mesi fa. “Ero rientrato da poco – racconta – e all’improvviso ho sentito un boato. Sono sceso in giardino dopo che un vigilante di uno stabilimento balneare di fronte ha suonato al campanello allarmato dal fumo. Purtroppo – aggiunge poi – gli stadi sono diventati delle zone franche dove si può insultare chiunque, come accade da tempo all’Adriatico. Questa è una società di capitali in cui io e i miei soci abbiamo il 70%. Non si può andare via così dalla sera alla mattina. Ci sono firme da mettere e soldi da tirare fuori. Questo, vorrei dire a chi ci insulta, è un sodalizio di persone serie che lavorano per il bene della società“.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Extra Lazio

GP Ungheria | Ferrari, Immobile: “Strategia sbagliata!” – FOTO

scud85@libero.it'

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Il centravanti biancoceleste Ciro Immobile con una stories sulla sua pagina Instagram ha voluto dire la sua su quanto visto durante il GP di Formula 1 svolto questo pomeriggio  in Ungheria.  Le due Rosse di Maranello hanno raggiunto il quarto posto Sainz e il sesto posto con Leclerc soprattutto Per il monegasco si è trattato di un vero e proprio harakiri visto che era al comando con un distacco significativo prima che rientrasse ai box per montare gomma hard. Strategia che non ha pagato e che lo ha condannato ad un anonimo sesto posto. Altra batosta, specialmente a livello psicologico, che rischia di pesare per il proseguo del Mondiale.

 

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW