Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il Tempo | Casiraghi: “Lazio, puoi vincere la Coppa. Immobile e Keita si completano”

Published

on

 


A un passo dalla storia, Immobile e Keita come Casiraghi e Signori. La coppia d’oro di Simone Inzaghi è a due reti da quella più prolifica di sempre (allenata da Zeman nel 1995-1996), 36 gol a 38. L’obiettivo è nel mirino, la Lazio quest’anno ha realizzato 70 reti in campionato (-1 dalla Juve), l’Europa League è già blindata. Gigi «Tyson» Casiraghi – attraverso Il Tempo – analizza il momento della squadra e commenta i prossimi impegni. Ma soprattutto si sofferma sulle caratteristiche degli attaccanti biancocelesti. La finale di coppa Italia contro la Juventus e la gara di sabato con la Fiorentina, per Immobile e Keita è arrivato il momento di entrare nella leggenda.

Casiraghi, il record suo e di Signori è in pericolo.
«Si, ma sono due epoche diverse, è difficile fare dei paragoni. In ogni caso Immobile e Keita mi piacciono molto, sono attaccanti completi in grado di segnare in qualsiasi momento. In questa stagione hanno raggiunto ottimi risultati. Hanno anche una squadra che lavora bene per loro».

È Immobile il Casiraghi della situazione?
«Per posizione sicuramente sì, non per caratteristiche, io ero un po’ diverso come centravanti. Anche lui comunque – che tra l’altro ho allenato nell’Under 20 – fa reparto da solo, aiuta i compagni in fase di non possesso e segna tanti gol. È veramente bravo, tra i migliori in Italia».

Keita invece?
«Veloce, tecnico, imprevedibile. È un calciatore difficilmente marcabile, quando ha lo spazio per puntare diventa devastante. Con Immobile forma una coppia veramente interessante, si completano a vicenda».

Mister Inzaghi se lo aspettava così bravo?
«Lui è un allenatore molto preparato, studia le gare con grande attenzione, non lascia nulla al caso. La Lazio è tra le prime quattro del campionato, ad inizio stagione era impensabile un piazzamento simile. Eppure Simone è stato bravissimo, ha creato un gruppo e trasmesso la giusta mentalità».

Contro la Juventus in coppa missione impossibile?
«Non lo so sinceramente, credo che l’obiettivo principale dei bianconeri sia la Champions League, più del campionato addirittura. Quindi tutta questa pressione toglierà delle energie alla formazione di Allegri, la Lazio dovrà essere brava a sfruttare questo aspetto. In più si giocherà all’Olimpico, è una gara aperta a qualsiasi risultato».

Casiraghi con la Fiorentina manderebbe in campo le seconde linee?
«La Lazio sta benissimo fisicamente, non credo che 90 minuti in più possano fare la differenza. Qualcuno sicuramente riposerà, sarà Inzaghi a deciderlo, valuterà con calma insieme al suo staff».

Che avventura è stata al Birmingham City con Zola?
«Formativa, ma abbiamo trovato diverse difficoltà. Da due settimane è terminata, adesso ci riposiamo un po’ e poi vedremo cosa fare. Per il momento ancora non ci penso».

Il Tempo – Gianluca Cherubini

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Europa League

Sturm Graz-Lazio, biancocelesti in partenza verso l’Austria – VIDEO

Published

on

 


Attraverso delle Instagram stories postate sul proprio canale ufficiale, la Lazio ha immortalato l’arrivo dei giocatori biancocelesti all’aeroporto, in procinto di partire alla volta dell’australiana. Domani infatti, la squadra di Sarri affronterà lo Sturm Graz nella sfida di Europa League in programma alle ore 18:45.

Di seguito i video dei giocatori:

CLICCA QUI PER VEDERE I VIDEO

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW