Connect with us

Per Lei Combattiamo

PRIMAVERA – Spal-Lazio 4-3

Published

on

 


SPAL (3-5-2): Thiam; Cannistrà, Ferrari, Cigognini; Boccafoglia, Di Pardo, Maranzino, Artioli, Righetti; Ubaldi, Strefezza. A disp. Balboni, Granziera, Equizi, Scarparo, Picozzi, Foschini, Eklu, Cantelli, Boreggio, Parolin, Vago. All. Roberto Rossi.

LAZIO (4-3-3): Borrelli; Spizzichino, Baxevanos, Petro, Ceka; Rezzi, Cardoselli, Folorunsho; Javorcic; Al-Hassan, Bezziccheri. A disp. Noto, Portanova, Sarac, Spurio, Bari, Muzzi, Rossi. All. Andrea Bonatti.

Arbitro: Davide Andreini (sez. Forlì) Ass.: Colinucci-Salvatori

——————————

SECONDO TEMPO:

90′ + 4′ – FINISCE QUI. Al termine di una gara rocambolesca e decisa dai tre gol presi dalla Lazio in cinque minuti, i biancocelesti vengono sconfitti 4-3 dalla Spal, mantenendo comunque il primato del girone A con 56 punti.

90′ + 3′ – Ammonito Thiam per perdita di tempo.

90’+2′ – SARAC! LA LAZIO SEGNA ANCORA! Gran botta del centrocampista al limite dell’area, Thiam ancora battuto.

90′ – LA LAZIO SI PORTA SUL 4-2. Muzzi si invola in area e salta anche Thiam, poi arriva la deviazione di Ferrari che deposita la palla nella sua rete.

87′ – Muzzi tenta l’eurogol in rovesciata, palla alla sinistra del portiere.

81′ – Di Pardo prova la conclusione dai 20 metri, palla al lato.

79′ – Cartellino giallo per Petro che ferma irregolarmente Strefezza.

77′ – ARRIVA IL 4-1 DELLA SPAL, ha segnato Parolin sugli sviluppi di un contropiede.

76′ – Ultima sostituzione per i padroni di casa, Cantelli prende il posto di Ubaldi.

72′ – Ultimo cambio deciso da Bonatti, Sarac rileva Cardoselli. Per la Spal esce Boccafoglia ed entra Parolin.

68′ – Destro dalla distanza provato da Cardoselli, Tham para in due tempi.

62′ – IL GOL DELLA LAZIO!! Bezziccheri mette in rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo e prova a riaprire la partita.

56′ – Cambia anche la Spal, con Fascini che prende il posto di Maranzino.

50′ – Secondo cambio per la Lazio: Portanova subentra a Folorunsho.

46′ – Riprende la gara, non ci sono cambi.

——————————-

PRIMO TEMPO:

45’+2′ – FINISCE IL PRIMO TEMPO, la Lazio è sotto 3-0 con tutti i gol subiti nell’arco di cinque minuti. Negli spogliatoi Bonatti avrà sicuramente di che parlare con la sua squadra.

45’+1′ – INCREDIBILE CALO DI TENSIONE DELLA LAZIO, E’ 3-0 SPAL. Ha segnato Di Pardo.

44′ – ARRIVA ANCHE IL RADDOPPIO DELLA SPAL. Il gol è di Ubaldi.

42′ – SPAL IN VANTAGGIO. Ha segnato Strefezza, che porta i suoi sull’1-0 con una bella conclusione che non lascia scampo a Borrelli.

39′ – Bonatti è costretto già al primo cambio: problemi per Javorcic che esce dal campo, al suo posto entra Muzzi.

30′ – Bella azione dei biancocelesti, alla conclusione va Al Hassan ma spara ancora alto.

18′ – Ancora Lazio con Bezziccheri, Tham chiude in angolo.

13′ – Duetto Rezzi-Al Hassan, con quest’ultimo che lascia partire il destro dal limite, alto.

9′ – Palo della Lazio! Destro dal limite di Bezziccheri, palla sul legno.

1′ – PARTITI! 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero| Immobile ci prova ancora

Published

on

 


foto Fraioli

Immobile sta bene, ha voglia di giocare, ma il mondo Lazio è in ansia. Si aspettano solo gli esami che possono evidenziare la presenza o meno di una lesione. Lui avrebbe giocato anche contro l’Inghilterra, ma non si possono prendere dei rischi prima di un tour de force come quello che aspetterà le squadre di Serie A e non solo fino alla lunga sosta dei Mondiali.

 

foto Fraioli

Casale rischia, inoltre, 20 giorni di stop a causa dell’infortunio che lo ha costretto a uscire al 57esimo contro la Cremonese. Il difensore, che era stato motivo di lite tra Tare e Sarri a gennaio, è arrivato per 7 milioni più bonus a luglio rimanendo però uno degli acquisti meno utilizzati. Insieme a lui anche Maximiano: l’estremo difensore pagato più di 10 milioni si è bruciato dopo soli 6 minuti alla prima giornata contro il Bologna. Lui si allena a Formello in questi giorni, ce la sta mettendo tutta per riscattarsi ma si vocifera di un suo trasferimento in prestito già da gennaio.

Il Messaggero

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW